Nicole Gravier / Nora Turato

Milano - 02/07/2020 : 29/08/2020

La consapevolezza del potere e della malleabilità del linguaggio nel diffondere e rafforzare modelli culturali dominanti può aprire il campo alla sua riappropriazione come strumento di emancipazione da questi ultimi.

Informazioni

  • Luogo: ORDET
  • Indirizzo: Via Adige 17 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 02/07/2020 - al 29/08/2020
  • Vernissage: 02/07/2020 no
  • Autori: Nicole Gravier, Nora Turato
  • Generi: arte contemporanea, doppia personale
  • Orari: Da mercoledì a venerdì h 14.00 - 19.00 Sabato su appuntamento

Comunicato stampa

La consapevolezza del potere e della malleabilità del linguaggio nel diffondere e rafforzare modelli culturali dominanti può aprire il campo alla sua riappropriazione come strumento di emancipazione da questi ultimi.

Nicole Gravier e Nora Turato hanno sviluppato le rispettive ricerche attraverso sistemi di comunicazione, decodificandone paradigmi, strategie e riferimenti. Tradizioni culturali, politiche, discriminazioni di genere, luoghi comuni e codici linguistici sono oggetto di un lavoro che seleziona e ricompone, dando vita a pratiche di resistenza e di riscatto responsabile e consapevole

Adottando strumenti come la scomposizione, l’intensificazione della frequenza di immagini e parole, la manipolazione della voce e la sovrascrittura di linguaggi, i lavori di Gravier e Turato esplorano diversi campi espressivi e offrono livelli di analisi e critica di società mediatizzate o iper-informatizzate.