Nicola Frangione – Poesia Visiva

Monza - 14/11/2011 : 02/12/2011

Poesia Visiva & Partiture di Action Poetry. Le partiture fluttuanti di opere visive e di fermo immagine come proiezioni utilizzate nelle sue performances, giocano sulla trasparenza dell'azione recuperando spazio per la tridimensionalita' della voce.

Informazioni

  • Luogo: HOTEL DELLA REGIONE
  • Indirizzo: Viale Elvezia 4 - Monza - Lombardia
  • Quando: dal 14/11/2011 - al 02/12/2011
  • Vernissage: 14/11/2011 ore 21
  • Autori: Nicola Frangione
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: tutti i giorni dalle 9-12 e dalle 15 alle 19 domenica chiuso

Comunicato stampa

Nicola Frangione, noto autore è interprete nell’ambito della poesia sonora e visiva. Le sue partiture fluttuanti di opere visive e di “fermi immagine” come proiezioni utilizzate nelle sue performances, giocano sulla trasparenza dell’azione recuperando spazio per la tridimensionalità della voce. I codici segnici inseriti nelle opere proposte in mostra riflettono la polivalenza del lavoro dell’artista, chiamato a mediare situazioni complesse, a interrelare autori, interpreti provenienti da varie culture, grazie a doti organizzative precise

Artista d’agilità sul crinale tra oggetto e invisibilità, tra visuale e udibile, Frangione presenta in mostra gli esiti di più alto livello e libertà del suo lavoro grafico: non più il primo appuntamento con l’idea che sarà espressa nella performance, né l’oggettualizzazione del canovaccio come partitura, trascrizione che accoglie i vari input e ne codifica l’elaborazione, ma la rielaborazione finale, operata a video, di dettagli che dall’azione teatrale sono emersi. Vi sono ben leggibili la circolarità dell’azione, il trasferimento delle valenze simboliche e l’amplificazione di quelle drammaturgiche.
Alberto Crespi