Nicola Demaldi – AlpTransit

Magliaso - 24/11/2013 : 12/01/2014

Riunisce 30 fotografie di Nicola Demaldi scattate nelle gallerie e sui cantieri di AlpTransit, ed è completata da una serie di pannelli esplicativi con i quali la stessa AlpTransit illustra e spiega i dati principali e le caratteristiche tecniche di questa che è definita “l’opera più importante del secolo”.

Informazioni

  • Luogo: RESIDENZA PRIVATA RIVABELLA
  • Indirizzo: Via Ressiga 17 - Magliaso - Ticino
  • Quando: dal 24/11/2013 - al 12/01/2014
  • Vernissage: 24/11/2013 ore 11
  • Autori: Nicola Demaldi
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: tutti i giorni 10-18.
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

“AlpTransit: il futuro, il colore”. Si intitola così la nuova esposizione che si inaugura domenica 24 novembre alle 11 alla Rivabella Art Gallery di Magliaso. Riunisce 30 fotografie di Nicola Demaldi scattate nelle gallerie e sui cantieri di AlpTransit, ed è completata da una serie di pannelli esplicativi con i quali la stessa AlpTransit illustra e spiega i dati principali e le caratteristiche tecniche di questa che è definita “l’opera più importante del secolo”. All’inaugurazione nell’atrio della Residenza Rivabella sarà presente anche Thomas Bühler, direttore del settore sud di AlpTransit San Gottardo SA


Nicola Demaldi lavora da anni come fotografo nei cantieri di AlpTransit, dove ha realizzato numerosissime immagini. Per la mostra alla Rivabella Art Gallery ne sono state scelte 30 di medio formato (30x40 e 50x70 cm.) in cui vengono sintetizzati sia la visione dell’opera, per lo più all’interno, sia il lavoro di tecnici ed operai. Il titolo dell’esposizione sottolinea il fatto che le fotografie di Demaldi mettono in evidenza tanto il carattere futuristico dell’opera, sicuramente all’avanguardia dal lato concettuale, architettonico e tecnico, quanto un aspetto nuovo per opere solitamente scure come le gallerie, ossia il colore: dei cavi, dei materiali, delle luci, dei riflessi luminosi, delle divise, dei volti, degli sguardi. Da esperto fotografo Demaldi dà colori al futuro che è insito nelle gallerie del San Gottardo e del Ceneri della nuova trasversale alpina.
Nicola Demaldi, 1970, è di Bellinzona dove si è formato ed ha iniziato collaborando con il Fotostudio La Turrita. Per anni ha lavorato come fotoreporter sportivo, in particolare seguendo il Bellinzona calcio per varie testate giornalistiche. Via via ha ampliato il campo d’azione all’attualità e pochi giorni fa ha inaugurato a Bellinzona l’agenzia Nikclick che, in sinergia con una serie di partners, si occupa di vari prodotti: fotografia, grafica, web design, siti internet, produzioni video, stampati e tipografia.
In occasione di questa esposizione è stata pubblicata una monografia dal titolo “AlpTransit: il futuro, il colore. Fotografie di Nicola Demaldi” curata da Dalmazio Ambrosioni per le Edizioni Arte e Comunicazione.