Nic Fiddian Green

Lisciano Niccone - 04/07/2015 : 04/08/2015

Il più importante scultore in vita, porta il suo lavoro per la prima volta nelle colline dell’Umbria. La mostra segna 30 anni di Nic Fiddian Green lavorando sul tema della testa dei cavalli.

Informazioni

  • Luogo: CASTELLO DI RESCHIO
  • Indirizzo: Fattoria di Reschio, 06060 - Lisciano Niccone - Umbria
  • Quando: dal 04/07/2015 - al 04/08/2015
  • Vernissage: 04/07/2015 ore 19
  • Autori: Nic Fiddian Green
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

4 Luglio 2015: Nic Fiddian-Green lancia la sua prima esposizione italiana in Umbria preso Il Castello di Reschio
Nic Fiddian-Green – il piu importante scultore britannico in vita, che ha passato la sua vita lavorativa negli ’ultimi 30 anni lavorando nella tradizione Moore, di eccellenza sull’argomento la testa dei cavalli, porta il suo lavoro per la prima volta nelle colline dell’Umbria, nota anche come il “cuore” dell’Italia.
Oggi, lo scultore britannico, NFG, mostra in anteprima la sua prima esposizione italiana sul bellissimo territorio del Castello di Reschio

Nella presenza dei lavori in bronzo realizzati nel corso degli ultimi due anni, l’esposizione, che dura 10 settimane, mostrerà anche i disegni, mai visti prima dell’artista, che ritraggono il paesaggio umbro e le strade di Firenze.
La mostra segna un ritorno al Castello di Reschio per NFG, che ha trovato l’ispirazione nel creare una delle sue sculture di fama mondiale nel autunno del 2011. L’opera in bronzo, alta circa 4m, che raffigura Punto, lo stallone del dressage preferito del Conte, non è mai stata mostrata al pubblico in Italia e sarà un pezzo forte dell’esposizione.
Nic FG ha dichiarato: "Reschio è un luogo molto speciale per me e ora lo è anche per la mia famiglia. E’ stato durante la mia prima visita qui quando sono venuto a scoprire nuova ispirazione che continua a crescere ad ogni visita e che nasce dalla luce, dalle colline e dall ‘atmosfera antica che richiamano alla mente la bellezza infinita del paesaggo abitato dal popolo Etrusco. Ora ho uno studio nella regione che mi permetera di studiare i magnifici cavali ed è il mio lavoro da questo laboratorio che sarà in mostra nel corso delle prossime 10 settimane. La luce e le colline visute da San Francesco sembrano di pervadere la mia anima - non vedo l’ora di lavorare qui come da nessun’altra parte nel mondo.”
Conte Antonio Bolza ha dichiarato: “Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Nic a Reschio. Nic ha avuto un impatto profondo sulla nostra vita qui. E’ stato il suo primo lavoro qui che ci ha ispirato a lanciare [email protected], un pogramma di esposizioni temporanee sulla tenuta, che ora è al centro di quello che stiamo facendo qui ed è una delle ragioni per le quali le persone vengono a visitarci. Ci stiamo aspetando molti visitatori a questa mostra unica ed emozionante.”
L’architetto e designer, Il Conte Benedikt Bolza, ha collaborato con Nic ed ha curato la mostra preso la sua Tabaccaia, recentemente ristruturata e convertita nella visione contemporanea del 21 secolo, la quale domina le lussureggianti pianure della valle del Niccone.
Le rovine dell’’antico Castello del 13 secolo, un tempo residenza estiva del Vescovo di Todi, domina il confine dell’Umbria con La Toscana nella Valle del Niccone. Nic ha curato e posizionato le sue sculture monumentali dentro le mura e fuori dalle mura del Castello. Il pezzo forte della mostra è un potente cavallo di rame che guarda a sud verso e oltre le colline degli’Appenini in direzione Roma.
FINE
Note per giornalisti
Per maggiori informazioni e richieste d’ intervista si prega di contattare: [email protected]






Nic Fiddian-Green

Nic Fiddian-Green è uno scultore britannico di famma mondiale, confermato dalla sua passione esperta e dai 25 anni di impegno nella realizzazione di incredibili sculture di cavali. Le sue opere, da piccole maquette a massici monumentali sono particolarmete aprezate in tutto il mondo in collezioni publiche e private.

Nic usa la consapevolezza lucida del lavoro dei secoli passati per ispirare e influire sulle sue opere. L’influenza dell’elegante freggio di Parthenon, i classici principi greci di grazia, bellezza, serenità e armonia, continuano a permeare i suoi pezzi, equilibrati da nuove sensibilita per realizzare sculture uniche e contemporanee. Queste sono il risultato e l’espressione dei suoi sentimenti, evocati dall’anima di un uomo del 21 Secolo.


Nel 2010, l’opera di Nic, “Still Water”, la scultura alta circa 10m ha sostituito in modo permanente il precedente monumento “Mawari Horse at Water” situata all’Arco Trionfale, Marble Arch in Londra. Nuove opere monumentali cotinuano ad essere istallate in luoghi storici, come al Glyndebourne Opera House in Sussex e al Royal Enclosure in Ascot. ‘I will look beyond for a Distant Land’, una scultura alta circa 10.5 m è stata istallata su Trundle all’ippodromo di Goodwood, in posizione dominante guardando oltre Solent verso l’isola di Wight. Ora è collocata a Ellerstone nella Grande Catena Divisoria in NSW, Australia. Tutti questi sono eventi registrati nel primo libro sulle sue opere, publicato alla fine del 2010.

I suoi lavori sono presenti in molte importanti collezioni private e anche in collezioni aziendali; ha esposto nelle più importanti gallerie di Parigi, New York, Sydney, Philadelphia, Dublin e recentemete un’imponente lavoro commissionato dal Grupo Swire, è atterrato a Hong Kong, a One Island East. Le sue opere sono state presenti anche alle piu importanti Fiere d’Arte come la ‘Tefaf Maastricht and Masterpiece’, a Londra. La sua prosima esposizione apre a Londra nel Giugno 2015.