Nero – La materia incosciente dei segni

Bari - 07/09/2012 : 06/10/2012

Affascinanti figure di ceramica, nera, lucida, guardano pur non avendo occhi, sculture dall’estetica inquietante si rivolgono alla parete, dove i dodici apostoli diffondono per segni il loro credo.

Informazioni

  • Luogo: ARTCORE
  • Indirizzo: via De Giosa 48 70121 - Bari - Puglia
  • Quando: dal 07/09/2012 - al 06/10/2012
  • Vernissage: 07/09/2012 ore 19
  • Autori: Nero
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 20.30 sabato dalle 10.00 alle 13.00 Domenica su appuntamento.

Comunicato stampa

Affascinanti figure di ceramica, nera, lucida, guardano pur non avendo occhi, sculture dall’estetica inquietante si rivolgono alla parete, dove i dodici apostoli diffondono per segni il loro credo.
La materia parla in questa mostra, incosciente, e si spinge fino a prendere un posto sacro e diventare nuovo luogo di speranze pregate e fedi riposte con obbedienza. La materia è quella stessa delle opere in mostra, è il medium di costruzione, ma è anche il bene materiale che intaglia e ritaglia la società proprio come Nero fa con i suoi passepartout

Nuove icone si allineano in maniera ordinata, sono solo segni di una potenza che lascia inerme e comanda senza pietà, segni decifrabili come codici di un alfabeto universale, dal potere incontrollabile che annulla l’identità. Dodici come gli apostoli, “i nuovi apostoli”, come l’artista li definisce, dichiarando senza timore, una terribile verità.
Una nuova fede, materiale, senza voli verso l’alto, ma solo con ripide scalate di potere in nome di nuovi Dei o di divinità senza nulla di mistico. L’essere perde la sua identità quella fatta di un’anima e di un corpo, e così senza identità sono le figure inermi che stanno a guardare i nuovi apostoli, forme zoomorfe, che su poveri piedistalli diventano solo simboli decadenti di un passato di splendore e bellezza, di spirito che attraverso l’estetica aspira all’immortalità divina. Dominano visivamente la mostra le sculture poste centralmente allo spazio, che prendono però senso e vita solo in relazione alle piccole opere a parete, creando un dialogo diretto di intenzioni e forme a favore di un perfetto equilibrio tanto concettuale quanto estetico.

NERO | Alessandro Neretti
Faenza (RA) 1980
vive e lavora tra Faenza e Napoli


Mostre personali:
2011
•Post-real life or hostage/privilege, Banca di Romagna (Faenza/RA) - Catalogo
•La materia incosciente dei segni, a cura di Vittorio Amedeo Sacco, Spazio Gymnasium (Castellamonte/TO) - Catalogo
2010
•That’s hole Folks!, a cura di Valerio Borgonuovo, Galleria 42 (Modena) - Catalogo
2009
•MongArte/Racconti plurimi del riciclaggio - quarta edizione, a cura di Marisa Zattini, Palazzo Nardini (Sogliano sul Rubicone/FC) - Catalogo
•OSSERVATORIO#2 [VOL.2], a cura di Alberto Zanchetta, Loggiato della Basilica Palladiana (Vicenza)
2008
•Ancora un tassello del puzzle ovvero Con le idee ben chiare in testa, a cura di P4P, installazione temporanea presso la Galleria Vittorio Emanuele (Milano) - Catalogo
•Le ossa del cane nel cuore, a cura di Stefania Morici, PAC/Padiglione d’Arte Contemporanea (Milano) - Catalogo
•Le ossa del cane nel cuore ovvero Il mio sentire randagio, a cura di Roberto Daolio, Circolo degli Artisti e Galleria Comunale d’Arte Molinella (Faenza/RA) - Catalogo

Mostre collettive:
2012
•Minima Marginalia, a cura di Alberto Zanchetta, Dolomiti Contemporanee - Ex Fabbrica Visibilia (Taibon Agordino (BL)
•MURO DI CHINA, a cura di MADEINFILANDIA, Eva Menzio (Torino)
•The Wall (archives) #6 – on the river, progetto a cura di Pietro Gaglianò, Villa Pacchiani/Centro Polivalente (Santa Croce Sull’Arno/FI)
•MM . Hasta la Muerte . Fino alla Morte, a cura di Alberto Zanchetta, Galleria Miomao (Perugia)
2011
•controcorrente/ZOOM FESTIVAL 2011, a cura di Pietro Gaglianò, Teatro Studio (Scandicci/FI) - Catalogo
•MADEINFILANDIA, località Filanda (Pergine Valdarno/AR) - Catalogo
•De Rerum Natura, Galleria 42/festivalfilosofia (Modena)
•Vulpes Pilum Mutare, a cura di Carolina Lio, Museo Civico di Bassano (Vicenza) - Catalogo
•The Wall (archives) #3, progetto a cura di Pietro Gaglianò, Nosadella.due (Bologna)
•The Wall (archives)#2 – RELOAD, progetto a cura di Pietro Gaglianò, ex officine automobilistiche (Roma)
2010
•A nera. Una lezione di tenebra, a cura di Massimiliano Fabbri, Museo Civico San Rocco (Fusignano/RA) - Catalogo
•HEAVENLY CREATURES, a cura di Artnesia, Aubin Gallery (Londra - INGHILTERRA) - Catalogo
•IL MONDO IN PRESENZA DI COSE, a cura di Alberto Zanchetta, Spazio Culturale Combo (Perugia) ‐ Catalogo
•The Wall (archives), progetto a cura di Pietro Gaglianò, Private Flat #6.11 (Firenze)
•Elogio della ghigliottina, a cura di Alberto Zanchetta, Laboratorio dell’imperfetto (Gambettola/FC)
2009
•CAMPING 42, Galleria 42 (Modena)
•Degli uomini selvaggi e d'altre forasticherie, a cura di Viviana Siviero, LAB 610 XL (Sovramonte/BL) - Catalogo
•Il San Giovannino Restaurato, a cura di Claudio Casadio, Pinacoteca Comunale (Faenza/RA)
•CArNEAde, a cura di Alberto Zanchetta, Galleria Bianconi (Milano) - Catalogo
2008
•anar.C.ORD, a cura di G.R.Manzoni, MCZ/Museo Carlo Zauli (Faenza/RA) - Catalogo
•Il Drago di Giorgio, a cura Alberto Zanchetta e Viviana Siviero, LAB 610 XL (Sovramonte/BL) - Catalogo
•LDZINGS Secondo Festival Internazionale di Design, a cura di P4P, Zichy Palace (Lodz/POLONIA)
•XIII Bjcem, a cura del G.A.I., Fiera del Levante (Bari)
•ALLARMI 2008, a cura di Alberto Zanchetta, Caserma de Cristoforis (Como) - Catalogo



Premi e menzioni: