Munari oltre Munari

Milano - 18/10/2016 : 16/02/2017

Un ciclo d'incontri alla scoperta del genio di Bruno Munari insieme a una serie di relatori d’eccezione alla Rotonda di via Besana.

Informazioni

  • Luogo: MUBA - MUSEO DEI BAMBINI
  • Indirizzo: La Rotonda di Via Besana - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 18/10/2016 - al 16/02/2017
  • Vernissage: 18/10/2016
  • Curatori: Francesco Dondina
  • Generi: incontro – conferenza

Comunicato stampa

Milano - “Munari oltre Munari" è un ciclo di conferenze che si svolge nell’ambito della mostra “Vietato Non Toccare”, Bambini a contatto con Bruno Munari, attualmente in corso al MUBA, Museo dei bambini di Milano alla Rotonda di via Besana, fino al 26 marzo 2017.

L’iniziativa promossa da MUBA e ABM, Associazione Bruno Munari è l’occasione per presentare al pubblico una serie di approfondimenti sul pensiero e l’opera di Munari e riflettere sulla loro attualità nell’ambito di diverse discipline e della didattica



“Incontrare Bruno Munari significa prendere contatto con uno dei più grandi artisti del Novecento, con un uomo geniale che ha saputo offrire uno sguardo particolare verso l’infanzia, comprendendone il potenziale creativo e la necessità della sua migliore educazione già nei bambini – afferma Silvana Sperati, Presidente di ABM Associazione Bruno Munari - La testimonianza che ci offre Munari è unica e ci mette, oggi, davanti alla necessità di comprendere quanto sia indispensabile ritornare al “fare per imparare.”
Una serie d'incontri dedicati a sei temi prettamente munariani: i bambini, le immagini, le parole, l’arte, il design e i libri che verranno affrontati da cinque relatori d’eccezione. Alberto Munari (Munari e la pedagogia), Giorgio Lucini (Munari e i libri), Giovanni Anceschi (Munari e l’arte), Stefano Salis (Munari e le immagini), Stefano Bartezzaghi (Munari e le parole).

L'evento è curato da Francesco Dondina dello studio grafico Dondina Associati e professore presso la Scuola di Design del Politecnico di Milano.


"Quando parlo di Bruno Munari ai miei studenti vedo sui loro volti dipingersi un sorriso pieno di rispetto e gratitudine e questo - ogni volta - mi rassicura su quanta presa riesca ancora a fare il suo esempio sulle giovani generazioni.”
Le conferenze si rivolgono a un pubblico non esclusivamente specialistico ma guardano con particolare attenzione al mondo della scuola e dell’università con l’obbiettivo di coinvolgere studenti e docenti, così come semplici curiosi e appassionati dell’opera di Munari.
Ospite del primo appuntamento, previsto per martedì 18 ottobre alle ore 18.00, sarà il Prof. Alberto Munari, figlio dell’artista ed eccellenza mondiale dell’epistemologia e della psicologia.