Milena Naldi

Bologna - 14/01/2012 : 14/01/2012

Milena Naldi storico dell’Arte e Presidente del Quartiere San Vitale di Bologna, proporrà un dialogo con il pubblico sull’Arte, la Società, l’Economia e la Politica in tempi di Default.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA SPAZIO TESTONI
  • Indirizzo: Via D'azeglio 50 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 14/01/2012 - al 14/01/2012
  • Vernissage: 14/01/2012 ore 18.30
  • Autori: Milena Naldi
  • Generi: incontro – conferenza

Comunicato stampa

Milena Naldi

naldi--190x130

Arte, società, economia e politica in tempi di DEFAULT



Sabato 14 gennaio 2012 alle ore 18,30 alla Galleria SPAZIO TESTONI in Via D’Azeglio 50 a Bologna, MILENA NALDI, storico dell’Arte e Presidente del Quartiere San Vitale di Bologna, proporrà un dialogo con il pubblico sull’Arte, la Società, l’Economia e la Politica in tempi di DEFAULT



La proposta artistica che la galleria Spazio Testoni ha presentato con le opere di Andrea Francolino, L’orMa e Andrea Mazzola per la mostra DEFAULT curata da Alberto Mattia Martini, ha offerto ai visitatori la possibilità di conoscere come le attuali vicende politiche ed economico-finanziarie globali siano influenti sull’espressività di giovani artisti, che con la loro sensibilità e conoscenza dei fenomeni storico-sociali che hanno provocato questa crisi, sono riusciti a darne originali letture ed interpretazioni.

In corso di mostra, lo scorso 08 dicembre 2011, la dissertazione letteraria di Guido Mascagni è stata occasione di riflessione sul parallelismo con altri avvenimenti storici che hanno causato situazioni di crisi economica, di fallimento dei modelli sociali e culturali e sulle diverse modalità esistenziali che alcuni hanno adottato per superarli.

In occasione del finissage di questa mostra, vogliamo proporre un momento di discussione sulla situazione attuale offrendo al pubblico un autorevole punto di vista sia di carattere artistico-culturale, ma anche economico, politico e sociale da parte di Milena Naldi, professionista del mondo dell’arte, che da diversi anni ha deciso di dedicare la sua esperienza culturale e sociale alla governance della città di Bologna



Questo suo intervento presso la galleria SPAZIO TESTONI è un omaggio al finissage della mostra DEFAULT