Miguel Rosciano – Macropsia

Roma - 15/03/2016 : 18/03/2016

Talento emergente, ma già di buona fama internazionale, Rosciano è considerato dalla critica un profondo conoscitore delle tecniche pittoriche tradizionali che però nei suoi lavori declina in chiave totalmente contemporanea.

Informazioni

Comunicato stampa

Roma, 11 marzo 2016 - L’artista venezuelano Miguel Rosciano inaugura martedì 15 marzo presso Adnkronos Museum in piazza Mastai a Roma la sua mostra personale denominata “Macropsia”.
Talento emergente, ma già di buona fama internazionale, Rosciano è considerato dalla critica un profondo conoscitore delle tecniche pittoriche tradizionali che però nei suoi lavori declina in chiave totalmente contemporanea.
Che siano ritratti o nature morte, nella produzione dell’artista venezuelano emerge costantemente una profonda attenzione all’indagine introspettiva, ai temi ambientali e a quelli della società

Il titolo della mostra sta proprio ad indicare un desiderio di andare in profondità, di utilizzare la chiave dell’analisi artistica per scavare nei meandri delle coscienze e della quotidianità.
La personale di Miguel Rosciano in programma a Roma rientra in quel filone pittorico che l’autore ha battezzato “L’urgenza dell’essenza” e fa parte degli art talks e degli eventi che Adnkronos Culturalia organizza per valorizzare e sostenere i nuovi talenti e per mettere a disposizione del sistema culturale la propria capacità di comunicazione e il proprio sistema mediatico.
Il progetto Adnkronos Museum, nato nell’ambito delle attività di Adnkronos Culturalia, vuole mettere a disposizione di artisti, galleristi, musei, fondazioni e curatori uno spazio espositivo pensato per valorizzare al massimo le produzioni artistiche.