Meteorite in Giardino 7 Out

Palermo - 23/09/2014 : 26/10/2014

Riso, Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia insieme alla Fondazione Merz presenta, “Meteorite in Giardino 7 Out” rassegna di arte visiva e musica contemporanea a cura di Maria Centonze e Willy Merz, con la collaborazione di Agata Polizzi per il Museo Riso e Gianluca D’Inca Levis per il Museo di Casso.

Informazioni

Comunicato stampa

Riso, Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia insieme alla Fondazione Merz presenta, “Meteorite in Giardino 7 Out” rassegna di arte visiva e musica contemporanea a cura di Maria Centonze e Willy Merz, con la collaborazione di Agata Polizzi per il Museo Riso e Gianluca D’Inca Levis per il Museo di Casso


Il Museo Riso ha aderito entusiasticamente alla 7' edizione di Meteorite in giardino condividendo le scelte curatoriali della Fondazione e partecipando attivamente attraverso il coinvolgimento di Alessandro Piangiamore, artista dell’Archivio S.A.C.S che conferma così la valorizzazione dello Sportello per l’Arte Contemporanea della Sicilia, strumento vitale del Museo Riso, nato per offrire nuove ed interessanti possibilità di collaborazioni con Musei, Fondazioni, dialogo con curatori e artisti internazionali.

Il progetto si coniuga in maniera eccellente con la funzione di Riso, che privilegia la collaborazione tra istituzioni pubbliche e private, il dialogo tra artisti dai linguaggi differenti e lo sviluppo dell'arte contemporanea in tutte le sue discipline, arte, musica e teatro.

La rassegna dopo le tappe di Torino (Fondazione Merz) e Casso (Museo di Casso circuito delle Dolomiti contemporanee), come afferma Valeria Li Vigni, direttore di Riso, conferma con questo progetto le linee programmatiche del Museo grazie a collaborazioni internazionali che trovano nel confronto con la Fondazione Merz il senso di una attenzione alla cultura contemporanea come rafforzamento dell’identità culturale del paese, unito da Nord a Sud nell’unico intento di riaffermare la bellezza e la forza del dialogo aperto e attento alle giovani esperienze artistiche.

“Meteorite in Giardino 7 Out”, appuntamento che prende nome dal titolo di un’opera di Mario Merz del 1976, comprende una mostra d’arte visiva con 5 artisti e un concerto di musica classica contemporanea entrambe declinate negli spazi espositivi di Riso, Museo d’arte contemporanea della Sicilia a Palermo della Cappella dell’Incoronazione.
Gli artisti visivi invitati sono: Botto&Bruno, Cecilie Hjelvik Andersen, Andrea Caretto e Raffaella Spagna, Michael Fliri e Andrea Piangiamore.

Il concerto vedrà protagonista invece il giovane flautista siciliano Enrico Luca che con la direzione di Willy Merz si esibirà in una performance inedita, e con una sorta di “flauto magico” contemporaneo accompagnerà il visitatore attraverso un’esperienza sonora nelle due sedi.

Le opere, presentate a Palermo dagli artisti compongono un unicum espositivo con i lavori proposti a Torino e Casso.

“Meteorite in giardino 7 out” afferma la direttrice di Riso Valeria Li Vigni è un progetto fresco, un confronto importante con la Fondazione Merz, che nasce dalla volontà di uno scambio attivo con realtà diverse, anche geograficamente, foriero di interessanti progetti e di nuove future collaborazioni.


L’ampliamento del progetto diviene in questo modo un’importante elemento di novità, in particolare “Meteorite in Giardino 7 Out” va a toccare i vertici da Nord a Sud di una triangolazione geografica tutta italiana.
Il progetto di più ampio respiro, si apre così a nuove prospettive che riconoscono nella collaborazione attiva la possibilità di una crescita dinamica e di uno scambio produttivo tra diverse identità sociali e ambientali, passando per le peculiari caratteristiche storiche, culturali ed economiche di ciascuna.