Meet in Milano è il titolo dell’appuntamento che atterra alla Design Week milanese. L’obiettivo è dialogare con il “popolo del design” attraverso linguaggi diversi e complementari, per promuovere la cultura del progetto e della creatività contemporanea internazionale.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO EX ANSALDO
  • Indirizzo: Via Bergognone 3 (angolo via Tortona) - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 16/04/2012 - al 22/04/2012
  • Vernissage: 16/04/2012 ore 21 A-PARTY Anteprima nazionale nuova Mercedes-Benz Classe A
  • Generi: design, incontro – conferenza, serata – evento, collettiva
  • Orari: 17 aprile, ore 10.00-19.00 18-22 aprile, ore 10.00-21.00 Beijing Milano Sister Design Week Evening Exclusive Dinner Party e Dj Set 18 aprile dalle ore 21.00
  • Patrocini: dell’Assessorato Cultura Moda Design del Comune di Milano

Comunicato stampa

Meet in Milano è il titolo dell’appuntamento che atterra alla Design Week milanese dal 17 al 22 aprile. Lo straordinario evento, in scena allo Spazio Ansaldo in via Tortona 54, è ideato e organizzato da LIVING NETWORK, la piattaforma di comunicazione multimediale di RCS leader in Italia dedicata al mondo dell’abitare, con la partnership di Mercedes-Benz e Franke.

L’obiettivo è dialogare con il “popolo del design” attraverso linguaggi diversi e complementari, per promuovere la cultura del progetto e della creatività contemporanea internazionale


Con il patrocinio dell’Assessorato Cultura Moda Design del Comune di Milano, nei 1.100 metri quadrati dello Spazio Ansaldo, si parlerà di design e di futuro, proponendo chiavi di lettura multi-livello, per dialogare con pubblici diversi ai quali verranno proposti tre grandi progetti di rilevanza internazionale:
la mostra proveniente dalla Cina “Slow Seating: Contemporary Chinese Design”, la rassegna di giovani talenti “Meet Talents” e la mostra “Kitchen Story”.

Meet in Milano si candida a diventare un punto di riferimento irrinunciabile, piattaforma di collegamento tra imprese, creativi, designaholic e “gente comune”, per promuovere la democrazia del design.
Mercedes-Benz, main sponsor dell’iniziativa, ha scelto il palcoscenico di Meet in Milano quale sede privilegiata per la presentazione in anteprima italiana della nuova Classe A. Il primo battito di una nuova generazione di Mercedes, che scrive così un nuovo capitolo nel segmento delle compatte con una vettura dal design dal forte impatto emozionale, potente, sicura e altamente efficiente.
Franke, brand leader mondiale nella produzione di lavelli e elettrodomestici è sponsor dell’evento con un’installazione dedicata.
LIVING NETWORK di RCS, con un grande network di testate dedicate all’arredamento, prosegue con questo progetto il suo lavoro a sostegno del settore, perfetta testimonianza di un nuovo modo di fare editoria e comunicazione, per far crescere la cultura dell’abitare e dare visibilità ai talenti di domani.

Progetto di allestimento DONTSTOP ARCHITETTURA, Art Direction FM MILANO.







SLOW SEATING: CONTEMPORARY CHINESE DESIGN
a cura diZhu Xiaojie, Exhibition Designers Zhu Xiaojie e Hou Zhengguang

Dalla Cina,una mostra che esplora la relazione tra lo sviluppo tecnologico e la manualità artigianale utilizzando la sedia come oggetto simbolo che invita a rallentare e a sedersi per riflettere sul domani.
Progetto di Beijing Design Week – Red Star Macalline Group Corporation Ltd organizzato congiuntamente con RCS Media Group, Beijing Gehua-Rizzoli Design Communication Co., Ltd.



MEET TALENTS
Mercedes-Benz Home Collection
A cura di Case da Abitare con Francesca Taroni e Filippo Romeo

Meet Talents rappresenta una prestigiosa vetrina, al di fuori dei circuiti consueti, per diciotto giovani designer. La rassegna, curata da Case da Abitare e dedicata ai talenti italiani under 35, vede protagonista una selezione di progetti di una Home Collection ispirata al mondo dell’automobile e in particolare al brand Mercedes-Benz, main partner dell’evento.
Nessuna restrizione, i progettisti sono stati liberi di elaborare i valori del brand con i linguaggi più congeniali: dai vasi che imitano gli ingranaggi del motore, alle lampade-faro fino alla stella del logo trasformata in struttura tridimensionale per poltroncine e coffee table. Gli insoliti arredi sorprendono per il rigore e la modernità dell’interpretazione. Pertinente e mai banale. A showcase for young designers: Federico Angi, Giorgio Biscaro, Paolo Cappello, Maddalena Casadei, De-Signum Studio Lab, Marco Dessì, Mario Ferrarini, Gumdesign, Ivdesign, Lanzavecchia + Wai, Mist-o, Brian Sironi, Studiocharlie, Studio Klass, Leonardo Talarico, Diego Vencato, Zaven, Matteo Zorzenoni.



KITCHEN STORY
Past-Present-Future by Franke
A cura di Casamica e AtCasa.it con Silvia Robertazzi e Alessandro Valenti

Un lungo tavolo apparecchiato con il design, un cortometraggio e quattro installazioni d’autore. Per raccontare in settant’anni la storia della cucina italiana. Con uno sguardo agli scenari di domani. Si parte dal 1948 e, in un percorso multimediale, si arriva fino a oggi. In scena: pagine di giornale, pubblicità, oggetti d’uso quotidiano, elettrodomestici, ricettari, arredi. Tutto in successione cronologica per rivivere, decennio dopo decennio, le atmosfere della stanza più vissuta degli italiani. Il futuro è affidato alla visione di quattro designer internazionali: la francese Constance Guisset, la cinese Jingjing Naihan Li, l’indiano Satyendra Pakhalé e l’italiano Luca Nichetto. Complice e partner, il design firmato Franke. Le novità di prodotto 2012 dell’azienda saranno infatti protagoniste assolute delle quattro interpretazioni della cucina di domani: l’iperaccessoriabilità del lavello Aton, il design rivoluzionario del piano cottura Oversize, l’avanguardia tecnologica del forno Crystal 60+ My Menu e le forme morbide del lavello in Fragranite Pebble sono il punto di partenza di un progetto di respiro internazionale che unisce il know-how Franke e l’approccio estetico-funzionale di ciascun designer.