May Invitational #4

Milano - 23/05/2014 : 23/05/2014

Careof DOCVA e Viafarini DOCVA presentano May Invitational # 4 BAR project che é un'agenzia curatoriale che dirige un programma di residenze per artisti e curatori internazionali nella citta di Barcellona.

Informazioni

Comunicato stampa

May Invitational #4
a cura di Martina Angelotti e Simone Frangi
29 aprile - 5 giugno 2014

venerdì 23 maggio
BAR Project (Barcellona)
Juan Canela, Andrea Rodriguez Novoa, Veronica Valentini (talk) h.18.30
Tobias Kaspar, Priscila Fernandes, Pauline Bastard, Ivan Argote, Marlie Mul, Cleo Fariselli, Ozlem Sulak e Nicoline van Harskampf (screening) h. 20.30

Careof DOCVA e Viafarini DOCVA
Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4, Milano

BAR project é un'agenzia curatoriale che dirige un programma di residenze per artisti e curatori internazionali nella citta di Barcellona

Intenzionalmente privo di uno spazio proprio BAR project promuove nuove forme di relazione e lavoro con le realtà già esistenti, sviluppando un ricco programma di eventi time-based in luoghi spesso fuori dal circuito artistico tradizionale che favoriscono approcci alternativi di produzione e di formato espositivo.

Per May Invitational i curatori di Bar Project presenteranno il programma di video 2B0A1R3 che testimonia le ricerche dei progetti sviluppati nel primo anno di attività.

PROGRAM
Mohamed Abdelkarim, Comparison of Appearance, 2013, 17’
Ivan Argote, Barcelona, 2014, 5’15’’
Pauline Bastard, The travelers, 2011, 5’ (excerpt)
Cleo Fariselli, Cosmo Caixa, 2013, 5’50’’
Priscila Fernandes, The Forgotten Book, 2013, 30’33’’
Tobias Kaspar, Boarding School, 2009, 8’54’’
Marlie Mul, SOLD, 2013, 25’’
Ozlem Sulak, Chambre 17, 2013, 20’
Nicoline van Harskamp, English Forecast, 2013, 1h2’29’’

BAR project è ideato e diretto dai curatori indipendenti Juan Canela, Andrea Rodriguez Novoa e Veronica Valentini.

---
Lanciato nel maggio 2013, May Invitational è un programma d’inviti dedicato all’esplorazione di art initiatives italiane e internazionali che articolano in modo complementare strategie indipendenti e non-profit di produzione culturale e di ricerca nell’ambito della cultura visiva contemporanea. L’edizione 2014 di May Invitational vede la collaborazione di Viafarini DOCVA e Careof DOCVA in un programma coeso curato da Martina Angelotti e Simone Frangi, progettato con l’ambizione di instaurare negli spazi condivisi dalle due associazioni in Fabbrica del Vapore, una piattaforma, un forum fisico e virtuale per indagare – tramite quattro solo presentation – i meccanismi complessi di ricerca e di sostenibilità di esperienze progettuali diverse, per natura e conformazione.

Ogni settimana a partire dal 9 maggio, in un set concepito da Canedicoda, saranno invitati progetti e spazi diversi, a presentare la propria pratica e a lasciare una traccia visiva che rafforzi e tematizzi il discorso collettivo; una sovrapposizione di esperienze per generare il confronto e misurare le proprie pratiche, nel tentativo di restituire anche a livello visivo una costellazione eterogenea di processi e ricerche.

Anticipato da una round table informale con i tre curatori stranieri attualmente in residenza presso Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e chiuso dal live di Wolf Eyes organizzato in collaborazione con Piattaforma Fantastica, May Invitational associa alla programmazione espositiva, momenti di approfondimento condiviso trasformando i quattro incontri in zone di dialogo per operatori milanesi e stranieri oltre che snodo informativo di conoscenza e di ritrovo conviviale per il pubblico. Il set allestito sarà visitabile fino al 13 giugno.

UPCOMING

MARTEDì 27 MAGGIO 2014 h 18.30
Lungomare (Bolzano) - Angelika Burtscher, Daniele Lupo, Roberto Gigliotti, Lisa Mazza (talk e visual restituition)

Closing Event - May Invitational
GIOVEDì 5 GIUGNO h. 21.00 - Piattaforma Fantastica (Milano)
Wolf Eyes (live concert)