Maxim Liulca – Bloom

Pistoia - 12/04/2014 : 31/05/2014

La vita con la sua bellezza straziante, con tutti i suoi eventi e i suoi incontri. Chi può dire, però, di avere una vita perfetta? Meravigliosa, sì, ma non perfetta. Dunque, in questo oceano di vita troviamo, sparsi qua e là, “errori” trasformati in “piccoli oggetti luminosi”. Colori a volte “caldi” a volte “freddi”, gli strumenti con cui il pittore esplora la vita.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIOA GALLERY
  • Indirizzo: Via Amati 13 - Pistoia - Toscana
  • Quando: dal 12/04/2014 - al 31/05/2014
  • Vernissage: 12/04/2014 ore 18
  • Autori: Maxim Liulca
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Mar. - Sab. 11.00 - 14.00 / 15.00 - 19.00 o su appuntamento

Comunicato stampa

SpazioA ha il piacere di presentare, sabato 12 aprile, 2014, alle ore 18, Bloom, la prima mostra personale in Italia di Maxim Liulca negli spazi di via Amati 13, Pistoia.

I quadri di Liulca sono profondamente radicati nella concretezza della vita. Copre grandi superfici con disinvoltura, con colori puri e tuttavia sofisticati, con l’eleganza di un gentleman, creando mappe di vita. La vita con la sua bellezza straziante, con tutti i suoi eventi e i suoi incontri. Chi può dire, però, di avere una vita perfetta? Meravigliosa, sì, ma non perfetta

Dunque, in questo oceano di vita troviamo, sparsi qua e là, “errori” trasformati in “piccoli oggetti luminosi”. Colori a volte “caldi” a volte “freddi”, gli strumenti con cui il pittore esplora la vita.

“So che c’è qualcosa di ineluttabile... ma da dove nascono i motivi, e perché proprio questi e non altri? Proprio non saprei! Così vanno le cose, sono nato e cresciuto in un certo posto, ho frequentato una certa scuola, ho mangiato questo, mi hanno detto quest’altro, ieri ho portato fuori il cane... tutte queste cose hanno avuto un effetto su di me. Forse dovrei farmi vedere da uno psicologo, ma queste fantasie mi piacciono, punto!” afferma Maxim Liulca quasi gridando.

[Tiberiu Adelmann]


Maxim Liulca (1987, Tighina, Moldova) consegue un BA nel 2008 e un MA nel 2010 all'Università di Arte e Design di Cluj-Napoca, (RO).
Tra le mostre personali recenti segnaliamo: Paintings, Baril Gallery, Cluj-Napoca, (RO), 2013; Bright little things, Strabag Kunstforum, Vienna, (AT), 2012.
Ha preso parte a mostre collettive tra le quali: A few grams of red, yellow, blue, Ujazdowski castle, Warsaw, (PL), 2014; Pushing Jesus, Larm Gallery, Copenhagen, (DK), 2013; Dry and wet paintings, Crown Gallery, Brussels, (BE), 2011; Police the police, Young artists biennal, Bucharest, (RO), 2010 .
The artist lives and works in Cluj-Napoca, (RO).

Ringraziamo per la collaborazione Sorin Neamtu e Baril gallery, Cluj-Napoca.





Maxim Liulca
Bloom

OPENING: APRIL 12, 2014 - 6 PM
TUE - SAT 11AM - 2PM / 3PM - 7PM or by appointment



Press Release
SpazioA is proud to present on Saturday April 12, 2014 at 6pm, Bloom, the first solo show in Italy by Maxim Liulca, in Via Amati 13, Pistoia.

Liulca's paintings are deeply rooted in the concreteness of life. He covers large surfaces nonchalantly, with pure yet sophisticated colors, with the elegance of an Englishman, creating maps of life. Life with its overwhelming beauty, with all its events and encounters. But whose life is perfect? Wonderful, yes, but not perfect. Therefore, on this ocean of life we find, scattered here and there, "errors" transformed into "little bright things". Colors, sometimes "warm", sometimes "cold", are the painter’s instruments in researching life.

“I know there is this thing, ineluctable... but where do the patterns appear from, and why precisely these ones? I don't know! This is the way things happen, I've been born and raised there, I went to school here, this is what I ate, that is what I've been told, yesterday I walked my dog…. all these have done something together. Maybe I should have my mind checked, but I like these patterns!”, Maxim Liulca says almost yelling.

[Tiberiu Adelmann]


Maxim Liulca (1987, Tighina, Moldova) received a BA in 2008 and a MA in 2010 in painting at University of Art and Design of Cluj-Napoca, (RO).
Recent solo shows include: Paintings, Baril Gallery, Cluj-Napoca, (RO), 2013; Bright little things, Strabag Kunstforum, Vienna, (AT), 2012.
He has participated in group exhibitions including: A few grams of red, yellow, blue, Ujazdowski castle , Warsaw, (PL), 2014; Pushing Jesus, Larm Gallery, Copenhagen, (DK), 2013; Dry and wet paintings, Crown Gallery, Brussels, (BE), 2011; Police the police, Young artists biennal, Bucharest, (RO), 2010 .
The artist lives and works in Cluj-Napoca, (RO).


We would like to thank for the collaboration Sorin Neamtu and Baril gallery, Cluj-Napoca