Max Pellegrini – Catalogo

Torino - 22/01/2014 : 22/01/2014

Sarà presentato alla GAM il catalogo monografico dedicato a Max Pellegrini, artista protagonista fino al 26 gennaio di Surprise, il ciclo annuale di appuntamenti con cui il museo approfondisce aspetti specifici della ricerca artistica torinese tra anni Sessanta e Settanta.

Informazioni

Comunicato stampa

Mercoledì 22 gennaio alle ore 18 sarà presentato alla GAM il catalogo monografico dedicato a Max Pellegrini, artista protagonista fino al 26 gennaio di Surprise, il ciclo annuale di appuntamenti con cui il museo approfondisce aspetti specifici della ricerca artistica torinese tra anni Sessanta e Settanta. Il volume vuole far luce sul percorso pittorico personale di Pellegrini, fuori dai noti movimenti contemporanei e in parte ancora poco conosciuto



Il catalogo raccoglie testi critici e biografici che si concentrano in particolare sui due periodi meno indagati del lavoro dell'artista, ovvero le prime prove, caratterizzate da un linguaggio Pop, in questi mesi in mostra alla GAM all'interno del ciclo Surprise, e quelle degli ultimi dieci anni, al centro della personale Una narrazione. Max Pellegrini e Italo Cremona, dal 15 gennaio al 15 febbraio presso l'Istituto Italiano di Cultura di New York.

Il volume, edito da Allemandi, sarà presentato da Danilo Eccher, Direttore della GAM e curatore del progetto, insieme a Maria Teresa Roberto, docente di Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Accademia Albertina di Torino e curatrice della prima edizione di Surprise.