Max Mazzoli – Early morning

Livorno - 12/05/2013 : 02/06/2013

Early morning è l’approdo di un percorso compiuto negli ultimi tre anni, durante il quale Mazzoli ha sviluppato un tema fanta-naturalistico e quasi fanta-scientifico chiamato “Mr Natural”. Ma se “Mr Natural” era frutto di una posizione “obiettiva”, con Early Morning muove verso una dimensione maggiormente “emotiva”.

Informazioni

  • Luogo: FUEL ART GALLERY
  • Indirizzo: via Aurelia 88A Collesalvetti 57014 - Livorno - Toscana
  • Quando: dal 12/05/2013 - al 02/06/2013
  • Vernissage: 12/05/2013 ore 11
  • Autori: Max Mazzoli
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Su appuntamento
  • Patrocini: Main Sponsor: IRENE IMMOBILIARE snc

Comunicato stampa

Fuel Art Gallery, nuovo spazio per l’arte contemporanea, collocato nell’area industriale livornese di Stagno, via Aurelia 90, ha il piacere di presentare Early Morning, personale di Max Mazzoli. L’inaugurazione avrà luogo alle ore 11:00 domenica 12 maggio.

Quello di Max Mazzoli, che presenta inedite atmosfere ad olio su alluminio nero, è prima di tutto un ritorno. Un ritorno alle origini di una civiltà surreale e atemporale. L’autore si immerge nelle albe primordiali della sua terra d’adozione, la Sardegna, che lo ha accolto e lo ha fatto crescere umanamente e artisticamente


Early morning è l’approdo di un percorso compiuto negli ultimi tre anni, durante il quale Mazzoli ha sviluppato un tema fanta-naturalistico e quasi fanta-scientifico chiamato “Mr Natural”.
Ma se “Mr Natural” era frutto di una posizione “obiettiva”, con Early Morning muove verso una dimensione maggiormente “emotiva”. “Qui non sono più l'occhio impersonale che si limita a registrare dati esatti estrapolati dalla realtà per essere proiettati in un gioco di illusionismo – spiega Mazzoli - qui l'elemento umano sono io, come osservatore diretto di quella preistoria che ognuno di noi si porta dentro più o meno consciamente e che può soltanto immaginare o sognare, lasciandosi trasportare da quelli che sono ricordi atavici impressi nel proprio DNA”.
In Early morning la terra è rappresentata quasi disabitata, sicuramente ancora incontaminata, e l’artista la scopre, per la prima volta, attraverso il risvegliarsi dei sensi e della coscienza.
Questa mostra è anche un ritorno molto più concreto: quello dell’artista livornese che dopo anni espone nella sua città natale, portando con sé una ricerca che si sviluppa anche attraverso i supporti utilizzati: le quasi classiche tavole sulle quali dipingeva, con colori ad olio, i suoi famosi ‘fermo immagine’ sono state prima sostituite dai plexiglass e infine da lastre di alluminio cercate tra gli scarti dalla cartellonistica pubblicitaria e trasformate in lucidi ritagli di nero assoluto su cui costruisce i suoi paesaggi mattutini: una nuova sfida tecnico pittorica a cui Mazzoli si sottopone, ma anche l’impegno di ridurre al minimo l’impronta ecologica della propria arte per rispettare anche “i sogni che ogni mattina fa ad occhi aperti”

Cogliamo l’occasione per ringraziare le oltre 400 persone che hanno visitato la “collettiva” E=mc2 con la quale il 24 marzo è stata inaugurata Fuel Art Gallery.


Dal 12 maggio al 2 giugno 2013
Su appuntamento - Tel 338.3451520- 3281256907
www.fuelartgallery.it
[email protected]

Presidente: Serafino Fasulo
Direttore artistico: Cristina Olivieri
Main Sponsor: IRENE IMMOBILIARE snc


Max Mazzoli è nato a Livorno nel 1953 e lavora in campo artistico dividendosi tra Toscana e Sardegna, dove attualmente vive. Fin dagli anni Ottanta espone in Italia e all’estero e le sue opere sono ospitate in collezioni pubbliche e private.
L’artista è attratto dall’infinità di immagini offerte da televisione, cinema, spot, videoclip e dalle fotografie che lui stesso scatta, osserva, seleziona, isola ed infine ingrandisce per poi rielaborarle sul supporto prescelto: Ieri su tavola, oggi anche su alluminio e plexiglass, usando colori ad olio.
Le sue fonti di ispirazione vanno dall’iperrealismo al il fumetto, dal cinema alla pop art dalla televisione fino all’osservazione della realtà.
Mostre personali recenti: 2011 "Mr. Natural", mostra personale di Max Mazzoli. Galleria Denti & Denti, Sassari a cura di Cristina Olivieri, con il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna 2012 “Mr. Natural” mostra personale di Max Mazzoli. Galleria Bottega d´arte Merlino, Firenze. A cura di Gianni Costa. Catalogo e testo critico a cura di Cristina Olivieri.
Tra le collettive: 2013. Livorno. E=MC2. Fuel Art Gallery. A cura di Cristina Olivieri
2012. Lorenzana, Pisa. Shameless. nella sala comunale di Lorenzana.
2012. Ossi, SS. Arte, evento, creazione. Nella vallata di Molineddu, Festival di arti visive a cura dell´associazione Kenosis, con il patrocinio di regione Sardegna e Comune di Ossi.