Maurizio Valenzi – L’ironia del Sindaco artista

Napoli - 01/05/2019 : 19/05/2019

L’esposizione “L’ironia del Sindaco artista. Disegni di Maurizio Valenzi”, a cura di Olga Scotto di Vettimo, si inserisce nelle attività di divulgazione e diffusione dell’opera e del pensiero di Maurizio Valenzi, l’ex parlamentare italiano ed europeo, sindaco a Napoli dal 1975 al 1983, promosse dalla Fondazione Valenzi, l’istituzione internazionale a lui dedicata.

Informazioni

Comunicato stampa

L’esposizione “L’ironia del Sindaco artista. Disegni di Maurizio Valenzi”, a cura di Olga Scotto di Vettimo, si inserisce nelle attività di divulgazione e diffusione dell’opera e del pensiero di Maurizio Valenzi, l’ex parlamentare italiano ed europeo, sindaco a Napoli dal 1975 al 1983, promosse dalla Fondazione Valenzi, l’istituzione internazionale a lui dedicata

I 137 disegni in mostra costituiscono parte di un nutrito numero di appunti visivi eterogenei a cui Valenzi si dedicò costantemente utilizzando carte (anche di fortuna, come quelle con l’intestazione del Comune o della Provincia di Napoli, del Parlamento europeo e Senato della Repubblica) e cartoncini, china e lapis, penna e pennarelli. Instancabile disegnatore, Valenzi pensava per immagini e con queste ha interpretato uomini e realtà. I disegni sono raggruppati in diverse sezioni ( La casa del diavolo, come veniva chiamata la prigione di Lambèse in Algeria; Consiglio comunale; Amici e avversari politici; Comunisti; Confronti; Parlamento Europeo; Riunioni e assemblee; Dalle prigioni al Parlamento; Satira). La mostra consente così di percorrere, attraverso alcuni dei suoi protagonisti, decenni di storia politica tra Tunisia e Algeria, Napoli, Roma e Strasburgo, dagli anni ’40 agli anni ’80 del ‘900. L’allestimento è a cura di Iolanda de Mari e Francesco Maria Stazio.



In mostra sono esposte, inoltre, le 10 opere vincitrici del concorso “I volti della politica del tuo tempo” rivolto a giovani disegnatori under 35. I lavori, selezionati da una giuria d’eccezione presieduta da Sergio Staino e composta da Daniele Bigliardo, Daniela Pergreffi, Olga Scotto di Vettimo e Lucia Valenzi, instaurano un dialogo estetico formale con il tratto di Valenzi e, al tempo stesso, un confronto sulle diverse intenzioni e soluzioni di analisi introspettiva offerte dai giovani disegnatori, che guardano ai volti della politica dei nostri tempi, restituendone caratteri e debolezze, luci di idealità e ombre di menzogna con segni diversi, realistici, umoristici, caricaturali, satirici.



Orari di apertura: 9,30 h - 19,30 h

Martedì chiuso



EVENTI

Giovedì 1 maggio - dalle 17 h

Inaugurazione della mostra. Premiazione vincitori del concorso per giovani disegnatori “I Volti della politica del tuo tempo”. Pubblica donazione di alcune opere dell’artista Piero Conestabo alla Collezione Valenzi.



Sabato 4 maggio - dalle 17 h

“L’arte come strumento di comunicazione politica. Da Valenzi alla street art”, a cura di Gennaro Maria Cedrangolo dell’associazione culturale 400ml.



Venerdì 10 maggio - dalle 17 h

Tavolo di Conversazione: "Maurizio, Napoli, l’Europa. L’impegno europeo di Maurizio Valenzi". Modera il giornalista Ettore De Lorenzo, intervengono gli onorevoli Gianni Pittella e Mario Mauro.



Mercoledì 8 e 15 maggio - 9 e 30 h / 11 h

“Pillole di storia politica. Chi erano i protagonisti della politica italiana ritratti da Maurizio Valenzi” quattro visite guidate gratuite a cura del grafico Gaetano Gravina.



SPONSOR: Mennella - Cgil Napoli - Sms Engineering - EAV - Ascione - Gay-Odin - Pietratorcia - SPI CGIL

La mostra ricade all’interno delle iniziative promosse dalla Fondazione Valenzi per celebrare il decimo anno dalla sua nascita.