Matteo Pugliese – Corazze

Roma - 07/10/2011 : 25/11/2011

29 sculture nei materiali più diversi (bronzo, ceramica, alluminio, resina, terracotta…) si mostrano e si nascondono - presso la casa d’arte artribù di Roma.

Informazioni

  • Luogo: ARTRIBU
  • Indirizzo: Via Agostino Depretis 86 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 07/10/2011 - al 25/11/2011
  • Vernissage: 07/10/2011 ore 20 su invito
  • Autori: Matteo Pugliese
  • Curatori: Claudio Proietti
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Visite su appuntamento

Comunicato stampa

CORAZZE
Matteo Pugliese

Dal 10 ottobre al 25 novembre 2011
Visite su appuntamento
Casa d’arte artribù, via A. Depretis, 86 (Piazza del Viminale) – 00184 Roma

Inaugurazione riservata su invito venerdì 7 ottobre 2011 dalle ore 20

La mostra sarà accompagnata dalla monografia Corazze – Matteo Pugliese
curata da Claudio Proietti, critica di Gabriele Simongini.

Tra l'interno e l'esterno esiste sempre un diaframma: un muro, una corazza, un guscio


"L’operazione, non facile, di ibridazione intrapresa da Pugliese viene fondata sulla volontà di rispettare e soprattutto rinnovare, la trasmissione millenaria di esperienze che si invera nella tradizione artistica. A tal proposito Matteo Pugliese potrebbe senza dubbio ben condividere questa riflessione di Gustav Mahler: “la tradizione è custodire il fuoco, non adorare le ceneri”. Così l’artista salvaguarda l’essenza archetipa della modellazione e del fare demiurgico scultoreo con tutta la loro potenza simbolica ma li innerva di umori contemporanei". Gabriele Simongini

Ognuna delle tre serie scultoree di Matteo Pugliese (Milano 1969) insiste sul tema della corazza, corazza come protezione, ma anche corazza intesa come limite, come guscio dal quale liberarsi.

Al primo caso si rifanno i Custodi, l’esercito di guerrieri ben piantati per terra e armato fino ai denti che dentro l’armatura ci vive e che con l’armatura si identifica. Senza di essa sarebbero persi, anonimi, senza motivo d’essere.

A chi invece la barriera va decisamente stretta è l’esercito di corpi in perenne movimento che questo muro lo vogliono attraversare per potersi affacciare alla nuova vita senza più barriere, senza più maschere. La serie degli “Extra Moenia” ( ”fuori dalle mura“, appunto) rappresenta al meglio questo concetto.

E poi ci sono coloro che, beati loro, all’occorrenza possono sostituire la dura corazza che si portano dietro con delle splendide ali; ciò che hanno di più pesante e concreto, il guscio, racchiude e protegge quanto hanno di più leggero e delicato: le ali. E’ l’esercito degli Scarabei presentati ora per la prima volta.

29 sculture nei materiali più diversi (bronzo, ceramica, alluminio, resina, terracotta…) si mostrano e si nascondono - presso la casa d’arte artribù di Roma, dal 10 ottobre al 25 novembre 2011.
Mostra a cura di Claudio Proietti.

Visite su appuntamento.






Per informazioni e appuntamenti contattare:




Casa d’arte artribù
Via A. Depretis, 86 (Piazza del Viminale)
00184 Roma
Tel. 06 4880285 – e-mail. [email protected]
www.artribu.it


Biografia.

Matteo Pugliese nasce a Milano nel 1969.
Nel 1978 la famiglia si trasferisce in Sardegna dove Matteo vivrà per 12 anni .
Già in questi anni emerge la passione per il disegno e la scultura, campi in cui si forma da autodidatta.
Terminati a Cagliari gli studi classici ritorna a Milano per frequentare l’università. Nel 1995 si laurea in lettere moderne all’Università Statale di Milano con una tesi di critica d’arte.

Nel 2001, spinto da alcuni amici, organizza e finanzia la sua prima mostra affittando uno spazio privato nel centro di Milano.
Da lì a un anno e mezzo tiene la prima mostra presso una galleria di Brera a Milano e pochi mesi dopo una personale a Bruxelles.

Attualmente i suoi lavori sono esposti in permanenza sia in gallerie italiane che estere : Roma, Hong Kong, Londra, Bruxelles, Lugano e l’Aja. I suoi lavori sono presentati alle fiere d’arte nazionali ed internazionali di maggior rilievo tra cui Hong Kong Art Fair ( Hong Kong), ArtFirst (Bologna), Miart ( Milano), Arco (Madrid), Fiac ( Parigi).
Negli ultimi anni alcuni suoi lavori sono stati battuti dalle principali case d’asta (Christie’s, Sotheby’s, Pandolfini) raggiungendo risultati significativi.
E’ sposato e ha una figlia.
Vive e lavora a Milano.


Personali

22 settembre – 8 novembre 2011. “ I Custodi del Tempo”. Imago Art Gallery, Lugano, Svizzera.

23 febbraio - 27 marzo 2011 Matteo Pugliese - "Out of the Wall Out of You". Sculpture Gallery, Bruxelles, Belgio.

21 maggio - 19 giugno 2010 "Matteo Pugliese- From the wall and further tales" Kwai Fung Hin Art Gallery, Hong Kong

23 gennaio - 28 febbraio 2010 "HEROES" – Matteo Pugliese solo exibithion. Galerie Noordeinde, L'Aja, Olanda

11 dicembre 2009 - 18 gennaio 2010 “Sublimazioni : Aron Demetz, Tommaso Ottieni, Matteo Pugliese”. Casa D’Arte Artribù, Roma

25 settembre - 16 dicembre 2009 “Giorgio Morandi, Matteo Pugliese: attraverso la luce Attraverso lo spazio”. Imago Art Gallery, Londra, UK.

25 maggio - 6 luglio 2008 “Matteo Pugliese e Walter Trecchi” Galerie Noordeinde, l’Aia, Olanda.

24 novembre -16 dicembre 2007 “ Matteo Pugliese “. Filip Kesteloot Sculpture Gallery , Le Grand Sablon, Bruxelles, Belgio.