Matteo Messori – Sospesi

Pescara - 21/09/2018 : 05/10/2018

La mostra, intitolata Sospesi, rimodula idealmente in “tre stanze espositive” lo spazio unitario della YAG/gallery dove l’artista colloca tre suoi progetti: Antiforma, Formastante e un’installazione “cerniera” che offre un dialogo tra le prime due proposte.

Informazioni

  • Luogo: YAG GARAGE
  • Indirizzo: Via Caravaggio 125 - Pescara - Abruzzo
  • Quando: dal 21/09/2018 - al 05/10/2018
  • Vernissage: 21/09/2018 ore 18
  • Autori: Matteo Messori
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: su appuntamento

Comunicato stampa

Venerdì 21 settembre 2018 (ore 18.00) presso la Young Artist Gallery/garage sarà inaugurata la personale dell’artista Matteo Messori.
La mostra, intitolata Sospesi, rimodula idealmente in “tre stanze espositive” lo spazio unitario della YAG/gallery dove l’artista colloca tre suoi progetti: Antiforma, Formastante e un’installazione “cerniera” che offre un dialogo tra le prime due proposte.
Matteo Messori indaga forme perturbanti che hanno segnato la crescita psicologica della fisionomia umana proponendo, tramite la pittura e le installazioni, lavori dalle sembianze ambigue, antropomorfe e ibride: il suo obiettivo è quello di descrivere l’anatomia effimera dell’essere umano


Se la sua pittura appare sofisticata, l’installazione ha un linguaggio più immediato che coinvolge lo spettatore attraverso l’uso di oggetti e simboli archetipi. La finalità è di decontestualizzare il senso fisiologico degli oggetti posti in relazione nel tentativo di estraniare il più possibile lo spettatore.
La personale di Matteo Messori s’inserisce nella programmazione della YAG/garage, un ampio spazio espositivo che prevede anche un’area dedicata alla collezione permanente. Al momento sono esposti i lavori di Dario Agati, Nicola Bevacqua, Martina Cioffi, Michela Del Conte, Daniele Di Girolamo, Luca Di Pietro, Marco Frassinelli, Anna Gislimberti, Sara Morandi, Gabriele Nicola, Luca Paladino, QI Ji, Stefano Regazzo, Nicola Renna, Maria Vittoria Rossi, Rachele Sabatino, Giacomo Santini e Franco Spina. All’esterno della galleria, nei Giardini d’Arte di Via Caravaggio, sono esposte le opere di Silvia Pallini, Giacomo Santini, Gabriele Nicola, Marco Frassinelli, Luca Paladino, Stefano Regazzo, Gabriele Mauro, Lei Tiantian, Martina Cioffi, Sara Morandi, Damoon Keshavarz, Alessia Fratini, Nicola Bevacqua, Lorenzo Pierbattisti e Karin Yamamoto.

La mostra Sospesi di Matteo Messori potrà essere visitata fino al 5 ottobre 2018.
Info. [email protected]

La YAG/garage, nasce dall’esperienza de I Giardini d’Arte di Via Caravaggio, è un progetto voluto dall’imprenditore Silvio Maresca ed è promosso dalla Carlo Maresca SpA.
La direzione artistica è affidata al teorico e storico dell’arte contemporanea Ivan D’Alberto.
I Giardini d’Arte di Via Caravaggio sono visitabili dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 19.00 mentre la YAG/garage solo su appuntamento (info. [email protected] ).

Metafisica contemporanea. Intervista a Matteo Messori

Alle porte di Pescara nasce a giugno 2018 YAG/garage, acronimo di Young Artist Gallery. Il progetto deriva dall’esperienza de I Giardini d’Arte di Via Caravaggio, voluto dall’imprenditore Silvio Maresca e vede alla direzione artistica Ivan D'Alberto. Fino al 5 ottobre la sede ospita gli interventi di Matteo Messori, che abbiamo intervistato.