Matteo Guarnaccia – LightShow

Viareggio - 25/07/2015 : 25/07/2015

Un incontro col noto artista e saggista Matteo Guarnaccia, sul tema “LightShow - L’arte delle macchine psichedeliche”.

Informazioni

Comunicato stampa

Nell’ambito della mostra Leo Ex Machina - ingegni leonardeschi nell’arte contemporanea, si svolgerà con ingresso libero sabato 25 luglio alle ore 21,00 presso la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Lorenzo Viani” di Viareggio (Piazza Mazzini, Palazzo delle Muse) un incontro col noto artista e saggista Matteo Guarnaccia, sul tema “LightShow - L’arte delle macchine psichedeliche”. I rapporti fra tecnologia, arte e luce saranno indagati in una prospettiva storica, con particolare riferimento agli esperimenti degli anni Sessanta mediante proiezioni liquide, caleidoscopi, luci stroboscopiche e colori fluorescenti, in occasione di concerti rock e altri eventi pubblici

L’incontro, introdotto dal critico musicale Vittore Baroni, comprenderà una dimostrazione dal vivo di proiezione psichedelica, con accompagnamento musicale del chitarrista Alberto Rindi (del quartetto toscano Klam).

La mostra Leo Ex Machina, curata dall’associazione culturale BAU di Viareggio in collaborazione con la GAMC, propone opere di oltre cento artisti internazionali chiamati a ideare, muovendosi tra funzionalità e immaginazione, nuove “macchine leonardesche” ispirate al mito e alla contemporaneità di Leonardo Da Vinci. L’esposizione, che ha coinciso con la pubblicazione del numero Dodici della rivista BAU Contenitore di Cultura Contemporanea, include lavori provenienti dal Museo Ideale Leonardo Da Vinci di Vinci e dalla Collezione Carlo Palli di Prato, con protagonisti di primo piano dell’arte contemporanea come Nam June Paik, Eugenio Miccini, Hermann Nitsch, Orlan, Daniel Spoerri, Stelarc, Ben Vautier.



Matteo Guarnaccia (Milano 1954), artista e saggista, figura di riferimento della cultura visionaria contemporanea, è uno dei rappresentanti più significativi del movimento underground negli Anni Sessanta. Come artista, fumettista e illustratore, ha dimostrato una indubbia capacità nel saper aggiornare l’immaginario psichedelico, creando icone che riassumono gli aspetti più essenziali di una mitologia visionaria. Il suo percorso umano e artistico riflette tre decadi di cultura alternativa e di esplorazioni nel campo dell’arte (mostre internazionali, installazioni alla Triennale di Milano e alla Hall of Flowers di San Francisco), della moda (collaborazioni con Biba, Corso Como 10, Vivienne Westwood, Malo), del design (Bruno Munari, Atelier Mendini, Italo Rota & Partners, Yoox, Coin), della scrittura (ha pubblicato una trentina di saggi dedicati alle avanguardie e controculture del Novecento), del giornalismo (ha scritto per Vogue, Rolling Stone, Abitare, Zoom, Gap Japan, Wired, D-La Repubblica, Alias), dell’insegnamento (è docente di fashion design alla NABA di Milano), dell’organizzazione di mostre (su Skate Art, Provos, Psichedelia, Vivienne Westwood, Giorgio Gaber), della musica (copertine per Byrds, Donovan, Timoria).

GAMC - Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Lorenzo Viani”
Palazzo delle Muse - Piazza Mazzini - 55049 Viareggio (LU)
luglio - agosto dal martedì alla domenica 18.00 - 23.00
settembre - ottobre dal martedì alla domenica 15.30 - 19.00
www.gamc.it - [email protected] - t. 0584 581118
www.bauprogetto.net - [email protected] - t. 0584 944546

GAMC Viareggio / BAU

calendario degli eventi speciali di
LEO EX MACHINA

ingresso gratuito

Sabato 25 luglio - Matteo Guarnaccia - LightShow - L’arte delle macchine psichedeliche
Incontro introdotto dal critico musicale Vittore Baroni, ospite il chitarrista Alberto Rindi (del quartetto toscano Klam).

Sabato 8 Agosto - ore 21,00 - Alessandro Vezzosi e Agnese Sabato (Museo Ideale Leonardo da Vinci, Vinci)
"Leonardo Da Vinci: avanguardia contro i trombetti", le diverse facce dei leonardismi a confronto.

Sabato 22 Agosto - ore 21,00 - [dia•foria rivista di arti e letteratura
Incontro sui nuovi linguaggi poetici con presentazione del libro Spazio di destot ([dia•foria/Cinquemarzo edizioni) di Fabio Teti, presente l'autore. Ospite: la poetessa Simona Menicocci.

Domenica 6 Settembre - ore 17.30 - leoPad: Leonardo hai tempi dell’iPad
Durante l’incontro, a cura di Maurizio Marco Tozzi, saranno presentate le immagini elettroniche del nostro tempo che hanno preso ispirazione dalle grandi opere di Leonardo da Vinci, evidenziandone le strepitose assonanze. Ospite: il videomaker Marcantonio Lunardi.

Domenica 13 Settembre - ore 17,30 - BAU Ex Machina
Incontro con la redazione di BAU Contenitore di Cultura Contemporanea. Ospiti: Antonino Bove (“John Cage a Viareggio”), Andrea Granchi (cortometraggi d’artista storici), Giacomo Verde (“Cyborg contemporanei”).

Domenica 4 Ottobre - ore 17.30 - Andrea Tich
Concerto per chitarra acustica, voce, tessuti sonori e video del cantautore milanese, che ha esordito nel 1978 con un 33 giri prodotto da Claudio Rocchi per la storica etichetta Cramps.

Domenica 11 Ottobre (AMACI Giornata del Contemporaneo, finissage) - ore 17.00 - Vitamine - tavolette energetiche
Esposizione di 466 tavolette 10x15 cm. di altrettanti autori dall’archivio Carlo Palli (Prato), con presentazione del catalogo a cura di Laura Monaldi. Ospiti: Giovanni Fontana (“Omaggio a Heidsieck”, poesia sonora) e altri.