Matteo Giovagnacovo

Roma - 25/02/2014 : 08/04/2014

Prima mostra personale a Roma di Matteo Giagnacovo, giovane esponente di “Nuova Pittura Italiana”, movimento che proprio presso la galleria SpazioAquadro ha esordito, per la prima volta in Italia, nel settembre 2013.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA SPAZIO AQUADRO
  • Indirizzo: via Luigi Calamatta 29, 00193 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 25/02/2014 - al 08/04/2014
  • Vernissage: 25/02/2014 ore 18
  • Autori: Matteo Giagnacovo
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Spazio Aquadro da martedì 25 febbraio e fino a martedì 8 aprile 2014 presenta la prima mostra personale a Roma di Matteo Giagnacovo, giovane esponente di “Nuova Pittura Italiana”, movimento che proprio presso la galleria SpazioAquadro ha esordito, per la prima volta in Italia, nel settembre 2013. Grazie al successo di pubblico e critica tutti gli esponenti di “Nuova Pittura Italiana” hanno avviato un percorso professionale che ha portato risultati di rilievo. Nel mese di marzo e settembre ci saranno due mostre collettive loro dedicate a Belgrado, Lisbona e Berlino

Matteo Giagnacovo, esprime la sua grande forza creativa nei soggetti del mondo animale, attraverso un uso quasi primitivo del colore, che richiama alla mente dello spettatore i graffiti che gli uomini incidevano sulle pareti delle caverne.
“Le sue opere ci riportano alla ragione primigenia e più autentica del fare artistico, alla volontà di raccontare e tramandare che da sempre si è celata dietro allo sguardo di ogni artista. Sì , perché Matteo Giagnacovo racconta storie. Non le racconta incidendole sulle scabre pareti rocciose ma con i pastelli e con le matite su grandi fogli di carta dove, disegnando per noi un bestiario colorato, propone il proprio reportage inventato dall’artista girovago nei vasti territori della fantasia”
(Giovanna Caterina De Feo)

Matteo Giagnacovo è nato a Milano nel 1986 , dove viva e lavora. Ha esposto le sue opere presso Lo Studio d’Arte Cannaviello, La galleria Opere Scelte a Torino e Interno 18 Cremona.