Mathias Braschler e Monika Fischer – Divided We Stand

Lugano - 16/10/2020 : 22/11/2020

Il MASI presenta una mostra dedicata al progetto fotografico Divided We Stand, realizzato dalla coppia di fotografi svizzeri Mathias Braschler e Monika Fischer nel 2019 per documentare la profonda disgregazione della società americana.

Informazioni

  • Luogo: MASI LUGANO LAC
  • Indirizzo: Piazza Bernardino Luini, 6 CH - 6900 - Lugano
  • Quando: dal 16/10/2020 - al 22/11/2020
  • Vernissage: 16/10/2020 ore 18
  • Autori: Mathias Braschler e Monika Fischer
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: Ma-Me-Ve: 10:00 – 17:00 Gi: 10:00 – 20:00 Sa-Do-Fe­sti­vi: 10:00 – 18:00 Lu­nedì chiu­so
  • Biglietti: Intero: CHF 15.-/Ridotto: CHF 12.-

Comunicato stampa



In seguito al risultato delle elezioni presidenziali del 2016, che ha mostrato un’America divisa tra forze conservatrici e progressiste, tra campagne e città, tra il centro "rosso" e le coste "blu” del Paese, i due fotografi hanno deciso di realizzare un reportage attraverso gli Stati Uniti per sondare le ragioni di questi forti contrasti, fotografando e intervistando persone di ogni estrazione sociale su tutto il territorio.

Divided We Stand è il risultato di questo viaggio di 24’000 chilometri attraverso la nazione, iniziato nell’aprile del 2019

Durante il percorso, che ha toccato 40 dei 50 Stati federati, Braschler/Fischer hanno incontrato, intervistato e ritratto ottantadue cittadini americani con opinioni molto diverse sulla vita, sulla politica e sulla loro nazione, includendo individui di tutte le età, etnie e professioni.

La mostra presenta una selezione di questi intensi - e a volte sorprendenti - ritratti proiettati negli spazi espositivi del MASI insieme a una serie di interviste che contestualizzano il lavoro di Braschler/Fischer e permettono di comprendere meglio le opinioni di alcuni fra i personaggi più significativi che hanno conosciuto durante il loro road trip.

Divided We Stand mostra il volto dell’America contemporanea, segnata negli ultimi anni da complessi cambiamenti politici e sociali. Le immagini di Braschler/Fischer restituiscono l’immagine di una nazione al bivio, il cui futuro sarà profondamente diverso a seconda del risultato delle imminenti elezioni presidenziali.