Materia e Sapere

Villa Poggiolo - 27/09/2014 : 26/10/2014

Ispirate al mondo degli scacchi, al bianco ed al nero, al dualismo che governa l’esistenza, sono oltre sessanta le opere di altrettanti artisti che, animati dallo spirito del gioco proprio dell’arte, danno visibilità al proprio sentire.

Informazioni

Comunicato stampa

ateria e Sapere, in gioco l’arte del gioco
Artisti: Angelo Accadia, Rita Albertini, Pippo Altomare, Omero Angerame, Stefano Maria Baratti, Toni Bellucci, Andrea Biffi, Mario Boldrini, Gina Bonasera, Yvette Brodaz , Sestilio Burattini, Stefano Chiacchella, Consuelo Chierici (Cochi), Luigi Cioli, Pippo Cosenza, Franco Crocco, Andrea Dejana, Fabrizio Fabbroni, Luigi Ferretti, Francesco Filincieri Santinelli, Carlo Fontanella, Ado Furlanetto, Laura Gaddi, Roberta Gagliardini, Luigia Granata, Arnhild Kart, Diego Lorenzo Latella, Emilio Leonardi, Adele Lo Feudo, Lughia, Fabrizio Maffei, Kristina Manukyan, Donatella Marinucci, Paolo Massei, Anna Massinissa, Gabriele Mazzara, Massimo Melchiorri, Michela Meloni, Armando Moriconi, Giulia Occorsio, Leon Pacunayen, Paola Pagnotta, Paolo Paoloni, Alessandra Pierelli, Cecilia Piersigilli, Caterina Prato, Eliana Prosperi, Ferruccio Ramadori, Pierpaolo Ramotto, Antonio Renzini, Monia Romanelli, Rodolfo Roschini, Luigi Russo Papotto, Simona Salvuccelli Ranchi, Giancarlo Savino, Nicola Spezzano, Dante Marcos Spurio, Raffaele Tarpani, Margherita Taticchi, Birgid Vietz, Sonja Zeltner-Müller, Rolando Zucchini
Curatori: Pippo Cosenza, Giuseppe Salerno
Scritti in catalogo: Sandro Allegrini, Andrea Baffoni, Guido Buffoni, Luciano Cancelloni, Lucia Cantini, Sergio Carrivale, Paolo Paoloni, Maurizio Pasquale, Antonella Pesola, Catia Rogari, Giuseppe Salerno
Organizzazione: Spazio 121


Inaugurazione: sabato 27 settembre ore 17.30



-----------------------

Ispirate al mondo degli scacchi, al bianco ed al nero, al dualismo che governa l’esistenza, sono oltre sessanta le opere di altrettanti artisti che, animati dallo spirito del gioco proprio dell’arte, danno visibilità al proprio sentire.