Massimo Vitali – Sempre più pallide

Spilimbergo - 12/07/2014 : 31/08/2014

Mostra personale di Massimo Vitali. Il CRAF gli assegna il Premio Friuli Venezia Giulia Fotografia 2014.

Informazioni

Comunicato stampa

Massimo Vitali è nato a Como nel 1944. Si trasferisce a Londra dopo il liceo, dove studia fotografia al London College of Printing.
All'inizio degli anni Sessanta inizia a lavorare come fotogiornalista, collaborando per numerose riviste e agenzie in Italia e in Europa. Durante questo periodo Vitali incontra Simon Guttman, il fondatore dell'Agenzia Report, fondamentale alla sua crescita di "Concerned Photographer."
Ha lavorato come direttore della fotografia per la televisione e il cinema senza per questo dimenticare il suo rapporto con la fotocamera. Attualmente si dedica alla "fotografia come mezzo per la ricerca artistica

Vive e lavora a Lucca e Berlino. Il CRAF gli assegna il Premio Friuli Venezia Giulia Fotografia 2014.

(A cura di Guido Cecere)