Mass Files

Milano - 25/02/2021 : 26/02/2021

L’evento Mass Files fa parte della nuova serie di eventi STATE OF MIND/STATO D’ANIMO dell’Istituto Svizzero a Milano.

Informazioni

  • Luogo: ISTITUTO SVIZZERO
  • Indirizzo: Via Del Vecchio Politecnico 3 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 25/02/2021 - al 26/02/2021
  • Vernissage: 25/02/2021 ore 18
  • Generi: serata – evento

Comunicato stampa

L’evento Mass Files fa parte della nuova serie di eventi STATE OF MIND/STATO D’ANIMO dell’Istituto Svizzero a Milano.

A partire dall’autunno 2020 ripercorriamo lo stato dell’arte, del mondo e dell’anima attraverso una serie di appuntamenti regolari, tra i quali screening, dialoghi, listening o workshop. STATE OF MIND/STATO D’ANIMO si nutre anche della recente esperienza della pandemia e del lockdown, che ci ha insegnato, tra le altre cose, che leggere apre mondi, che le persone possono essere vicine anche su Zoom, o che prendersi cura di se stessi e degli altri è salvifico

Inoltre, se da una parte questo periodo ci ha ricentrato su noi stessi, dall’altra ha sensibilizzato i nostri occhi a nuovi e rivalutati aspetti della vita: il nostro stato d’animo e lo stato del mondo. Riflettiamo sui temi che ci riguardano e ai quali vogliamo dedicarci; ci interroghiamo sulle cose che possiamo fare e su ciò che vogliamo imparare; ci chiediamo in quale mondo viviamo e a quali condizioni vogliamo lavorare. Siamo convinti che l’arte e la cultura siano fondamentali in questo contesto, in quanto si pongono domande, oltre a fornire spunti di riflessione.

Gli eventi di STATE OF MIND/STATO D’ANIMO si legano al programma espositivo dell’Istituto Svizzero, non senza attingere da altri temi. Il progetto vedrà la partecipazione di artisti e altri attori del mondo dell’arte provenienti non solo dalla Svizzera, ma anche dall’Italia e dal resto del mondo.
Il 25 e il 26 febbraio 2021 l’Istituto Svizzero di Milano ospita Mass Files, un’installazione audio visuale e il lancio di un vinile dell’artista Veronika Spierenburg in collaborazione con i designer Carla Peer e Karlis Krecers (AKA Shadow Brand®).

Mass Files è una disamina critica del suono delle città. A partire da marzo 2020, i coprifuochi sono stati imposti in diverse città in tutto il mondo. Uno degli effetti più tangibili che il virus ha prodotto sulla vita degli esseri umani – e non umani – è stato il mutamento dell’ambiente sonoro che ci circonda. La mobilità e l’industria si sono arrestati improvvisamente, in concomitanza con un’impennata globale della produttività. Una calma inusuale e a tratti pesante ha preso il controllo della vita delle persone in tutto il pianeta, spesso accompagnati non solo da improvvisi cambiamenti di intenti, ma anche da sensazioni di rinegoziazione e di mancanza di senso. In ogni caso, nella scia della pandemia ci ha unito un senso di solidarietà. Dopo aver visto un film dedicato a una spiaggia deserta a Rio de Janeiro nell’aprile 2020, l’artista e i due designer hanno creato un progetto dedicato al suono durante il periodo di lockdown. Esplorando tanto la presenza quanto l’assenza di suono, Mass Files è un lavoro in continua evoluzione che raccoglie la registrazione digitale di questa discrepanza ed esperienza auditiva.

Durante l’evento live all’Istituto Svizzero, le registrazioni audio e le fotografie – di città come Milano, Rio de Janeiro, Tblisi o Tehran – danno origine a un’installazione immersiva per i visitatori. Gli orari di apertura – dalle H18:00 alle H20:00 – corrispondono esattamente al momento in cui sono state registrate le tracce nelle città in tutto il mondo.

La scatola di vinili presentata è il risultato della collaborazione tra Veronika Spierenburg e Carla Peer e Karlis Krecers (AKA Shadow Brand®). La box include una selezione di registrazioni e immagini così come un testo della storica e teorica Magaly Tornay. Potrà essere acquistata all’evento ed è disponibile in pre-ordine qui.



Biografie:

Veronika Spierenburg (1981) è un’artista che ha studiato design alla Schule für Gestaltung a Basilea, fotografia alla Gerrit Rietveld Academy ad Amsterdam e ottenuto un Master in Belle Arti al Central Saint Martins College of Art and Design di Londra. Ha preso parte a numerose residenze artistiche a livello internazionale e ha vinto il Manor Art Prize nel 2013.

Carla Peer e Karlis Krecers hanno fondato lo studio di design ShadowBrand®. Il duo collabora nello sviluppo concettuale, comunicazione visuale, design e sviluppo web. Carla e Karlis hanno studiato alla Gerrit Rietveld Academie ad Amsterdam e attualmente vivono e lavorano a Zurigo. Shadow Brand® è al momento in residenza allo spazio progettuale Longtang, Zurigo.



Il progetto è supportato da:
Pro Helvetia
Aargauer Kuratorium
Ernst und Olga Gubler-Hablützel Stiftung