Martino Genchi – Raccogli la cosa nell’occhio

Bologna - 26/01/2017 : 26/03/2017

Martino Genchi interviene nelle collezioni del Museo Civico Medievale con il progetto Raccogli la cosa nell'occhio, che interpreta le lacune incise dalla storia su alcuni dei reperti conservati.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO CIVICO MEDIEVALE
  • Indirizzo: Via Alessandro Manzoni 4 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 26/01/2017 - al 26/03/2017
  • Vernissage: 26/01/2017 ore 18
  • Autori: Martino Genchi
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Orari di apertura ART CITY Bologna: venerdì 27 gennaio: ore 9-20 sabato 28 gennaio: ore 10-24 domenica 29 gennaio: ore 10-20 Orari di apertura ordinari: dal martedì al venerdì: 9-15 sabato, domenica e festivi: 10-18.30
  • Biglietti: intero € 5,00 ridotto € 3,00 ingresso gratuito per i possessori della Card Musei Metropolitani Bologna ingresso gratuito con biglietto Arte Fiera (valido solo nei giorni di ART CITY Bologna)
  • Patrocini: mostra promossa da Istituzione Bologna Musei con il contributo critico di Claudio Musso

Comunicato stampa

Martino Genchi interviene nelle collezioni del Museo Civico Medievale con il progetto Raccogli la cosa nell'occhio, che interpreta le lacune incise dalla storia su alcuni dei reperti conservati.
I danneggiamenti e i vuoti generati da terremoti, spoliazioni, cancellazioni diventano il segnale di un conflitto tra una ricerca di eternità e la consunzione del quotidiano, in cui i frammenti mancanti vanno intesi come parti integranti della forma a cui appartengono: ulteriori segni visivi tra quelli esposti all’interno del display museale.

Il progetto è accompagnato dal contributo critico di Claudio Musso



La mostra rientra nella sezione ART CITY Polis della quinta edizione di ART CITY Bologna (27, 28, 29 gennaio 2017), il programma di iniziative istituzionali promosso da Comune di Bologna in collaborazione con BolognaFiere in occasione di Arte Fiera, che si propone di offrire nuove prospettive di visita al patrimonio storico-artistico della città attraverso opere di artisti contemporanei.

Verso un’ontologia dell’assenza. Martino Genchi a Bologna

Museo Civico Medievale, Bologna – fino al 26 marzo 2017. L’artista milanese indaga il concetto di assenza che diventa presenza e dà voce all’idea di un nuovo rapporto dinamico con lo spazio museale all’interno di percorsi preesistenti. Dando forma a un’intrigante ricerca ontologica dell’assenza.