Martina Bassi – Opperspec

Sassari - 02/07/2014 : 01/08/2014

òPPERSPEC si presenta come un orizzonte in evoluzione, nel quale la superficie delle opere si manifesta come fenomeno estetico che apre l’occhio all’incontro con paesaggi nuovi e possibili.

Informazioni

  • Luogo: WILSON PROJECT SPACE
  • Indirizzo: Via Antonio Scano 9/B 07100 - Sassari - Sardegna
  • Quando: dal 02/07/2014 - al 01/08/2014
  • Vernissage: 02/07/2014 ore 19
  • Autori: Martina Bassi
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: martedì – venerdì: 16 – 20 sabato: 10 14

Comunicato stampa

òPPERSPEC si presenta come un orizzonte in evoluzione, nel quale la superficie delle opere si manifesta come fenomeno estetico che apre l’occhio all’incontro con paesaggi nuovi e possibili.
Qui la pratica digitale e l’intervento manuale si ibridano a vicenda, simulando la percezione visiva del reale e aprendosi a una dimensione spaziale fatta di sovrapposizioni, compenetrazioni e illusioni prospettiche


In un display installativo che si lascia esperire gradualmente, partendo dalla texture di un minerale sino a giungere a una veduta paesaggistica, l’artista esplora una dimensione fisica comune e sensorialmente invasiva, fatta di pattern, porzioni di pavimento, ambienti naturali e dettagli di oggetti, intesi come sintesi di un processo di rappresentazione che cerca di andare oltre l’immagine, rendendone visibile ciò che è invisibile.



Giovanna Manzotti









Martina Bassi è nata a Faenza (RA) nel 1988. Solo Exibition: 2014 òPPERSPEC, Wilson Project 2013 Le Pass, Room Galleria, Milan .Group Exibitions: 2014 Run 4 – Spostamenti Minimi, Room Galleria, Milan2013 Grand Soirée, Spazio 'O, Milan 2012 Polline e Cerniere, Istituto Svizzero, Milan. Residence and Workshop: 2012 Teatro Valdoca, directed by Cesare Ronconi, Reggio Emilia 2011 Augustinian Melody, directed by Societàs Raffaello Sanzio, Museo MAGA, Gallarate (Mi)