Martin Leon

Firenze - 13/06/2012 : 22/07/2012

L'artista di origini sud americane ha realizzato un'opera che consiste una stampa digitale su carta bianca da acquarello che riporta un testo che ha ritrovato inciso nella parte interna della porta di una toilettes.

Informazioni

  • Luogo: VIA NUOVA
  • Indirizzo: via del porcellana 1rosso - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 13/06/2012 - al 22/07/2012
  • Vernissage: 13/06/2012 ore 18.30
  • Autori: Martin Leon
  • Curatori: Lorenzo Bruni
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

StARTpoint
Accademia in mostra | Accademia in scena
terza edizione, dal 18 maggio / 22 luglio 2012 a cura di Gianni Pozzi, Susanna Ragionieri, Laura Vecere, Massimo Mattioli e Pier Luigi Tazzi


inaugurazione mercoledi 13 giugno ore 18:30 Via nuova arte contemporanea, via del porcellana 1rosso, Firenze
Martin Leon
Progetto a cura di Lorenzo Bruni

Via Nuova arte contemporanea, in via del porcellana 1rosso a Firenze, per il progetto Start point, presenta l'istallazione appositamente realizzata da Martin Leon a cura di Lorenzo Bruni

L'artista di origini sud americane ha realizzato un'opera che consiste una stampa digitale su carta bianca da acquarello che riporta un testo che ha ritrovato inciso nella parte interna della porta di una toilettes. Questa “immagine” fa parte di una serie di nove lavori che l'artista ha realizzato usando testi presi da varie parti del mondo e per questo vengono lasciati nella loro lingua originale, ma rielaborati attraverso il mezzo digitale creando composizioni grafiche che rimandano alla formalizzazione dei manifesti pubblicitari. Il manifesto è esposto sulla vetrina dello spazio d'arte di Via Nuova e quindi visibile senza filtri e mediazioni da parte dei turisti, del pubblico cittadino, e non solo da quello dell'arte. L'unico discrimine per fruire questa particolare enunciazione consiste in una attenzione particolare da parte del fruitore, visto che le frasi tipo, “Moda foca” o “expiring for love is beautiful but stupid”, sono stampate bianco opaco su bianco lucido o viceversa. Il titolo di questa serie di opere è “Poetry” e per questo progetto l'artista si firma con la frase: selected by male ®.

Start Point 2012, a cura di Gianni Pozzi, Susanna Ragionieri, Laura Vecere, Massimo Mattioli e Pier Luigi Tazzi, inaugura mercoledì 13 giugno le mostre nelle gallerie d’arte della città. Da sempre attente ai giovani artisti che escono dall’Accademia, le gallerie in questi ultimi anni, soprattutto con StARTpoint, hanno istituzionalizzato e reso continuativo questo rapporto, dedicandogli spazi sempre più ampi. Le gallerie coinvolte quest’anno saranno nove: Biagiotti progetto arte, in via Belle Donne 39; Frittelli arte contemporanea, in via Val di Marina 15; Il Ponte, in via di Mezzo 42; La Corte arte contemporanea, in via dei Coverelli 27r; Poggiali e Forconi, in via della Scala 35; San Gallo Art Station, in via Frà Giovanni Angelico 5r; Santo Ficara Arte Contemporanea, in via Ghibellina 164; Via Nuova, in via del porcellana 1rosso e Sun-Studio 74rosso, in via San Zanobi 74r.