Marisa Iotti – Amabili intrecci

Perugia - 03/10/2020 : 17/10/2020

Una mostra intimista, da sfogliare come un diario e che si legge come un racconto della vita declinato al femminile, testimone e testimonianza anche per la generazione che verrà.

Informazioni

  • Luogo: SCD STUDIO
  • Indirizzo: via Bramante 22N - Perugia - Umbria
  • Quando: dal 03/10/2020 - al 17/10/2020
  • Vernissage: 03/10/2020 ore 18
  • Autori: Marisa Iotti
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Visitabile, su appuntamento

Comunicato stampa

“Amabili intrecci” è la mostra personale di Marisa Iotti che SCD Studio inaugurerà sabato 3 ottobre 2020, nell’ambito della programmazione della galleria dedicata alla fiber art contemporanea.
Una mostra intimista, da sfogliare come un diario e che si legge come un racconto della vita declinato al femminile, testimone e testimonianza anche per la generazione che verrà. Piccole opere composte di pieni e di vuoti, laddove nei vuoti echeggia l’invisibile; il vuoto è infatti lo spazio delle emozioni, delle riflessioni, dello spirito


Una narrazione fluida, quella della Iotti, che si dipana seguendo il filo dei suoi lavori e che attraverso la mutevolezza delle forme diventa elogio della capacità di trasformazione. Nella consapevolezza dell’instabilità dell’esistenza, in cui nessuna condizione è permanente e ad ogni istante tutto può mutare, il cambiamento riscatta il senso di incertezza con la possibilità - ipotesi di altro o di un altrove migliore, opportunità di una soluzione salvifica nei frangenti più amari, alternativa auspicabile al perentorio ‘per sempre’.
Lavori realizzati con tecnica raffinata, meticolosa, certosina, lenta e paziente come un esercizio zen, ispirati dalla storia personale che diventa universale ma anche da istanze della società che l’artista fa proprie, alimentati da pensieri, ricordi, esperienze, diventano metafora e rappresentazione della multiforme complessità della vita, che ha i colori e i contorni della leggerezza della vanità ma anche dell’oscurità dell’inferno. In mezzo, tutte le sfumature, i passaggi, i nodi e gli intrecci.
Sono proprio quei nodi e quegli intrecci che consentono di proseguire il lavoro di costruzione della forma, qualunque sia la forma dell’opera – e/o della vita – che stiamo costruendo.

Marisa Iotti ha frequentato l’Istituto Campiello di Design e Grafica di Firenze e successivamente il corso di Pittura con il maestro Concetto Pozzati all'Accademia di Belle Arti di Bologna. La sua ricerca artistica l’ha portata a sperimentare diversi medium, dalla pittura, alla fotografia per approdare nel 2014 alla fiber art. Inizia utilizzando il macramè, una tecnica ornamentale antichissima con cui si annodano fili soltanto con le mani, senza strumenti. Nodo dopo nodo, si addentra sempre di più negli intrecci delle trame e degli orditi della tessitura fino al superamento della dimensione bidimensionale e alla creazione di sculture in fili di metallo. I suoi lavori sono stati esposti in mostre e contest nazionali ed internazionali.

AMABILI INTRECCI, la personale di Marisa Iotti, a cura di Barbara Pavan e Susanna Cati, aprirà sabato 3 ottobre 2020, ore 18, a SCD Studio, via Bramante 22N, a Perugia. L’artista sarà presente in mostra per incontrare il pubblico. Visitabile, su appuntamento, fino al 17 ottobre 2020.