Maria Giovanna Morelli – Taking apart memories

Firenze - 01/07/2021 : 04/07/2021

Mostra personale.

Informazioni

Comunicato stampa

Ci immergiamo in storie del passato contenute in ricordi e oggetti che vengono smontati, frammentati e riproposti attraverso una diversità di forme, facendo quasi perdere le tracce della memoria originale per poterla offrire in una dimensione contemporanea dove possiamo percepire un legame profondo dell'artista con la sua quotidianità vincolata al desiderio di ridare dignità a ciò che è passato e che lei tenta di non rovesciare nell'oblio



Maria Giovanna ci propone in svariati modi le sue riflessioni del giorno, abitate da oggetti che provano l'esistenza di un prima e un dopo, un mondo talvolta molto organico che noi come spettatori percepiamo come familiare. La sua proposta parte dalla residenza online durante il lockdown quando lo spazio domestico diventa un riflesso ancora più chiaro sull'identità in costante cambiamento di sé e di tutti per poi continuare evidenziando un filo forte e coerente fra le opere create attraverso il suo percorso come artista fin dai suoi albori. Questa mostra si presenta allora come una retrospettiva dei ricordi smontati.

A cura di Francesca Morozzi & Sandra Miranda Pattin