Manoscritto ritrovato di Giacomo Leopardi

Roma - 26/06/2014 : 26/06/2014

Manoscritto ritrovato di Giacomo Leopardi in asta da Minerva Auctions.

Informazioni

Comunicato stampa

IL MANOSCRITTO RITROVATO DELLA POESIA PIU’ AMATA DAGLI ITALIANI, IN ASTA DA MINERVA AUCTIONS

Il manoscritto trasmette il terzo testimone, del tutto sconosciuto, de L’ Infinito di Leopardi.
Gli altri due, ben noti, sono conservati alla Biblioteca nazionale di Napoli e a Visso: e proprio quello di Napoli sembra fortemente imparentato con il nostro.
Si tratterebbe di una copia di lavoro direttamente realizzata da Leopardi nel 1822 circa in prossimità del viaggio a Roma, da lasciare a Recanati come back up nel caso in cui fosse successo qualcosa al quadernetto degli Idilli che porterà con sé a Roma


Verrà posto in vendita il 26 giugno 2014 da Minerva Auctions all’interno dell’Asta di Libri, Autografi e Stampe.