Mani Festival 2017

Catanzaro - 08/04/2017 : 30/04/2017

A Catanzaro il festival dedicato alle nuove forme di artigianato creativo.

Informazioni

Comunicato stampa

MANI è il Festival dedicato all'uso dell'ingegno espresso attraverso le mani, un progetto realizzato da Superbo in collaborazione con il Comune di Catanzaro e patrocinato dalla Provincia di Catanzaro. Il Festival si svilupperà per tutto il mese di Aprile, dall'8 al 30, ogni weekend presso il Complesso Monumentale del San Giovanni, una location unica e suggestiva al centro della città di Catanzaro.

MANI sarà una 12 giorni di arte, design, musica ed esposizione

Protagonisti principali dell’evento sono artigiani, designer, inventori, makers calabresi (e non) che si sono distinti per l’innovazione, la sostenibilità, la ricercatezza, la capacità di riutilizzare e/o lavorare materie prime come legno, metalli comuni, tessili, ceramica, vetro. L’obiettivo del Festival è di riscrivere in chiave moderna il concetto di fiera-mercato, trasformando un market in una vera e propria mostra, avvicinandoci sempre più a quello che è un modello europeo di concezione trasversale dei format e della loro organizzazione e output. Il calendario di MANI prevede 4 concerti, 8 dj set, 4 workshop per adulti, 4 workshop per bambini, 4 artisti che realizzeranno delle opere live che saranno vendute durante un’asta di beneficienza e i cui proventi saranno successivamente utilizzati per l’acquisto di beni di prima necessità per i senzatetto.

Oltre 50 postazioni a settimana saranno occupate da artigiani/makers, con l’obiettivo di dare il giusto risalto ai manufatti artigianali e renderli apprezzabili come vere e proprie opere d’arte. L’allestimento è pensato e costruito ad hoc per creare un’ambientazione maggiormente riconducibile ad una exhibition piuttosto che ad una fiera. Verranno utilizzati 6500 scatoloni di cartone riciclati per costruire tutte le ambientazioni del festival, dagli stage espositivi all'area workshop e a quella kids.

Tra gli artisti presenti due gif artisti di fama mondiale come Erdal Inci, digital artist con base a Istanbul, che con il suo progetto “Clones” ha conquistato il web, sviluppando illusioni e loop incredibilmente ipnotici attraverso l'utilizzo di gif animate, e Kiszkiloszki, capace nei suoi lavori di legare opere e personaggi dell'arte moderna – da Leonardo a Van Gogh – a un'estetica surreale fatta di richiami al mondo horror e gore. Assieme a loro PIMP MY MAG alias Paola Arena, nata a Lamezia e cresciuta a Roma passando per New York, ha immagazzinato esperienze nell’ambito della moda e dello styling, trasformando il proprio bisogno di colore e bellezza nell’intervento sul reale pre-fatto; Giuseppe Paola, artista dedito a una personale visione del post-realismo in campo pittorico, le cui opere sono state esposte tra Italia, Francia e Australia; Francesco Cerra, artista nel campo dell'illustrazione animata e Francesco Trunfio, graffiti artist con la passione per il disegno calligrafico.

Nella sezione workshop si segnalano invece le presenze di Ciclofficina TR22o, mirabile esempio di ingegno ecosostenibile e di Cartalana, brand che realizza gioielli attraverso l'utilizzo della carta da recupero. Il percorso musicale sarà interamente made in Calabria, coinvolgendo artisti come Kim Ree Hena, Twist Contest e tanti altri. A curare l'immagine della campagna di MANI, è invece l’artista Alvvino che ha all’attivo lavori importanti nel mondo del design e della moda, tra cui Pitti e AltaRoma.
CALENDARIO APPUNTAMENTI PRINCIPALI

Sabato 8
ore 16:00
inaugurazione
ore 17:00
Talk: L'ingegno attraverso le mani; modera: Terri Boemi, intervengono: Massimiliano Consiglio (Etichetta Sud – Compra Sud), Armando Mele (Made In Italy – Artigianato Italiano), Gennaro Santillo (presidente Associazione Nazionale Maestri Italiani)
ore 18:30
Pimp My Mag live performance
ore 20:00
Animazioni Creative a cura di Francesco Cerra
ore 22:00
Kim Ree Hena live

Domenica 9
ore 18:30
Pimp My Mag live performance
ore 20:00
Animazioni Creative a cura di Francesco Cerra
ore 21:00
Twist Contest live

Sabato 15
ore 16:00
Cartalana workshop
ore 16:30
Giuseppe Paola live performance
ore 17:00
Talk: Mani che aiutano; modera: Nunzio Belcaro, intervengono: Andrea Dominijanni (vice-presidente Legambiente Calabria), Daniela Fazio (Libera), Massimiliano Capalbo (Ereticamente.it), Giancarlo Rafele (La Casa di Nilla)
ore 20:00
Animazioni Creative a cura di Francesco Cerra

Domenica 16
ore 16:30
Giuseppe Paola live performance
ore 20:00
Animazioni Creative a cura di Francesco Cerra
ore 21:00
Statale 107 Bis live

Sabato 22
ore 16:00
Ciclofficina TR22o workshop
ore 16:30
Francesco Trunfio live performance
ore 17:00
Talk: Mani che producono; modera: Eugenia Ferragina, intervengono: Daniele Rossi (presidente Confindustria Catanzaro), Aldo Ferrara (presidente regionale Piccola Industria), Giuseppe Minieri (Direttivo Giovani Imprenditori, delega alla Cultura)
ore 20:00
Erdal Inci solo exhibition

Domenica 23
ore 16:00
Ciclofficina TR22o workshop
ore 16:30
Francesco Trunfio live performance
ore 20:00
Erdal Inci solo exhibition
ore 21:00
Emilio Sorridente Trio live

Venerdì 28
ore 18:30
Welcome To Three Hills a cura di CZ Alliance Promotion
ore 22:00
Reggae Night a cura di CZ Alliance Promotion

Sabato 29
ore 16:00
Cromatica workshop
ore 17:00
Talk: Mani che creano; modera: Mariarita Albanese, intervengono: Emilio Leo (chairman e creative director Lanificio Leo), Fortunato Amarelli (amministratore delegato Amarelli), Florindo Rubbettino (CEO Rubbettino Industrie Grafiche ed Editoriali), Gioacchino Procopio (CEO e designer Procopio Porte)
ore 20:00
Kiszkiloszki solo exhibition

Domenica 30
ore 16:00
Cartalana workshop
ore 20:00
Kiszkiloszki solo exhibition
ore 21:00
Mind The Gap live
ore 0:00
chiusura mostra-mercato







GLI ORGANIZZATORI

MANI è un progetto a cura di SUPERBO, associazione che nasce nel 2016 con l'obiettivo di realizzare progetti innovativi in Calabria, e stimolare un sempre maggiore flusso turistico/culturale all'interno della regione. Nell'estate 2016 sviluppa il progetto exCOMAC (una fabbrica abbandonata nel cuore di Soverato, recuperata e sviluppata come contenitore ad accezione creativa) completamente a budget zero, che riscuote enorme successo a livello nazionale con menzioni e articoli da grandi riviste e magazine come Sky Arte, Il Sole 24 Ore, Artribune e molti altri ancora, e grande partecipazione a livello locale generando circa 18.000 visitatori.