Majede Motalebi – La Donna. Bellezza e Libertà

Suvereto - 20/08/2016 : 31/08/2016

La Donna - “Bellezza e Libertà” è la personale di pittura di Majede Motalebi, l’artista iraniana il cui messaggio visivo rivolto al mondo, è presentato a Suvereto (LI), in un evento espositivo a cura di Mauro Pantani per Athena Spazio Arte.

Informazioni

Comunicato stampa

In uno dei suoi libri la donna orientale si rifugia in Dio per fuggire dal Satana terreno. Cullata dalla ‘saggezza’ sentimentale della musica.

E vibranti come in una sinfonia in crescendo, le sue amazzoni nude, ora universali, si materializzano su dipinti dallo straordinario effetto iperreale



La Donna - “Bellezza e Libertà” è la personale di pittura di Majede Motalebi, l’artista iraniana il cui messaggio visivo rivolto al mondo, è presentato a Suvereto (LI), in un evento espositivo a cura di Mauro Pantani per Athena Spazio Arte, che sarà inaugurato sabato 20 agosto 2016 alle ore 17, nello spazio della Galleria San Martino.

Reiterate come le Marilyn di Warhol, musicali come le bagnanti di Cezanne, bellissime e naturali come le fanciulle impressioniste, accademiche e glamour, le donne di Majede ritrovano la gioia di vivere.

Viventi o vissute, come in ritorno da un surreale viaggio visionario, divengono reali e “inevitabili” alla percezione. Innegabilità dell’essere, con un tocco di “buona” retorica, in pennellate sapienti e luminose di compiuta libertà.

Majede Motalebi è scrittrice, pittrice e scultrice.

Nata a Teheran il 31 Ottobre 1985, si forma in Iran, a Londra (Fine Arts - Lotus collegio didattico)
in Russia (Belle Arti - Università degli Studi fondamentali, San Pietroburgo) e all’Università canadese di Dubai (laurea Onore in Belle Arti).

Nella sua carriera riceve premi speciali per la grafica e la poesia tra cui due al Premio Nazionale di Poesia di Athena Spazio Arte di Suvereto (2011 e 2012).