Maggie Taylor – Wonderland

Milano - 04/04/2012 : 12/05/2012

La famosa artista americana Maggie Taylor con la sua arte non crea solo immagini, almeno non nel senso più tradizionale del termine, piuttosto visualizza sogni.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO REM
  • Indirizzo: Via Pola 6 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 04/04/2012 - al 12/05/2012
  • Vernissage: 04/04/2012 ore 18.30
  • Autori: Maggie Taylor
  • Curatori: Sandra Benvenuti
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: martedì - sabato, ore 15 - 19 lunedì – domenica e al mattino su appuntamento chiuso dal 3 al 6 maggio 2012
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa


La famosa artista americana Maggie Taylor con la sua arte non crea solo immagini, almeno non nel senso più tradizionale del termine, piuttosto visualizza sogni.
Osservando le immagini della Taylor, ci troviamo catapultati in un
mondo fiabesco e incantato, dove magnifiche creature ci appaiono
per magia, come un'elegante fanciulla mentre danza con le farfalle,
un albero vestito d'autunno che sollevandosi da terra fa uscire un coniglietto, o un ombrello rosso che raccoglie la pioggia sotto di se
per proteggere due agnellini poco distanti, e il tutto si stempera con impalpabili atmosfere ricche di fascino e mistero


Le fotografie storiche sono sempre state per Maggie una fonte di inesauribile ispirazione, ed é proprio partendo da vecchie immagini
che avviene la metamorfosi. Attraverso un’indiscussa padronanza
di sofisticate tecniche digitali, Maggie metabolizza il reale per restituire la sua visione surreale, ludica, leggera. L'artista avanza nei suoi mondi lungo il percorso dell'equilibrista, usando la fotocamera come bilanciere, per raggiungere nuove avventure estetiche, sospesa dal lungo filo del sogno. Immersa nel
suo magico mondo ricco di elementi estetici, l'artista estrae dal cilindro le sue fiabe, e riesce a stupirci
con la sapienza del miglior prestigiatore, creando seducenti paesaggi fatti di storie e fantasie intrecciate,
come nell'avvitamento della piuma che cade...

Maggie Taylor
Cleveland - Ohio – 1961

Dopo una laurea in filosofia a Yale, ottiene il master in fotografia all’università della Florida.
A seguito di più di dieci anni come fotografa di still-life, nel 1996 inizia a sfruttare il computer per
la creazione delle sue immagini. Le sue serie sono state pubblicate nella collana Adobe Photoshop Master Class: Maggie Taylor Landscape of Dreams, pubblicato da Peachpit Press, Berkeley, 2005, solutions Beginning with A, Modernbook Editions, Palo Alto, 2007, e Alice’s Adventures in Wonderland by Lewis Caroll, Modernbook editions, nel 2008. Le immagini da lei create sono state esposte in diverse mostre personali tenutasi sia negli Stati Uniti sia all’estero, e sono presenti in numerose collezioni private e pubbliche fra le quali ricordiamo: The Art Museum dell’università di Princeton;
The Fogg Art Museum Università di Harvard, a Cambridge; Harn Museum of Art, Università della Florida; Museum of Fine Arts, Houston, e The Museum of Photography, Seoul.