Luciano Ferrara – Resbis. Il dualismo dei Femminielli

Roma - 30/11/2018 : 12/01/2019

Circa 30 fotografie vintage, in bianco e nero, trasformate in pezzi unici, più un’immagine di grandi dimensioni stampata e presentata site specific approfondiscono il tema dei femminielli napoletani in quasi trent’anni di reportage condotto da Luciano Ferrara.

Informazioni

  • Luogo: HOWTAN SPACE
  • Indirizzo: Via dell’Arco de’ Ginnasi, 5 - 00186 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 30/11/2018 - al 12/01/2019
  • Vernissage: 30/11/2018 ore 18,30
  • Autori: Luciano Ferrara
  • Curatori: Barbara Martusciello
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: da martedì a venerdì ore 12:00 - 19:00; sabato e domenica: ore 16:30 - 19:30; lunedì chiuso. Chiuso il 24/25/31 dicembre 2018 e il 1 gennaio 2019 La mostra è comunque visitabile fino alle 23:30 tutti i giorni escluso il lunedì accedendo da HLab il cocktail bar della galleria.

Comunicato stampa

“(…) Bisogna scegliere e già da giovane scelsi da che parte stare ovvero le minoranze, che per me sono la base di tutta la democrazia”. (Luciano Ferrara )



Si inaugura venerdì 30 novembre 2018 alle ore 18.30 presso Howtan Space a Roma la mostra fotografica RESBIS. Il dualismo dei femminielli, Solo Show di Luciano Ferrara curato da Barbara Martusciello





Circa 30 fotografie vintage, in bianco e nero, trasformate in pezzi unici, più un’immagine di grandi dimensioni stampata e presentata site specific approfondiscono il tema dei femminielli napoletani in quasi trent’anni di reportage condotto da Luciano Ferrara. L’autore, in via Toledo, al Rettifilo, alla Sanità, ha frequentato e fotografato queste persone con una naturale ed evidente empatia e fuori da ogni giudizio morale. Le foto originali esposte sono state appositamente rielaborate, sezionate e reintegrate “quasi chirurgicamente” in maniera rigorosa e minimale, con un’allusione al“dualismo e a un processo di modificazione del corpo, interiore e dell’identità dei soggetti fotografati”.