Luciano de Gironcoli – Il miglior punto di vista dell’architetto

Portogruaro - 25/11/2012 : 06/01/2013

Saranno esposti una decina di piccoli quadri, tutti eseguiti fra il 2008 e il 2009, dipinti in acrilico su cartoni telati. Sono opere praticamente inedite, poiché sono state esposte una sola volta a Gorizia, in un locale del centro storico, che affrontano un tema decisamente inusuale almeno dal lato della rappresentazione pittorica: cioè il rapporto fra l’architetto progettista e lo spazio ideato che comincia a vivere.

Informazioni

  • Luogo: STUDIO ARKEMA
  • Indirizzo: Borgo San Giovanni 10 - Portogruaro - Veneto
  • Quando: dal 25/11/2012 - al 06/01/2013
  • Vernissage: 25/11/2012 ore 11.30
  • Autori: Luciano de Gironcoli
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Domenica 25 novembre, alle 11.30, sarà inaugurata a Portogruaro una personale di Luciano de Gironcoli. La mostra, intitolata “Il miglior punto di vista dell’architetto”, sarà allestita allo Studio ArKema Architetti associati in Borgo San Giovanni 10 in collaborazione con l’Associazione culturale “L&A” di Teglio Veneto.
Saranno esposti una decina di piccoli quadri, tutti eseguiti fra il 2008 e il 2009, dipinti in acrilico su cartoni telati

Sono opere praticamente inedite, poiché sono state esposte una sola volta a Gorizia, in un locale del centro storico, che affrontano un tema decisamente inusuale almeno dal lato della rappresentazione pittorica: cioè il rapporto fra l’architetto progettista e lo spazio ideato che comincia a vivere, che cresce, che si espande nella natura, lungo la riva di un fiume, nel mezzo di un parco. Il tutto visto dall’occhio dell’architetto immaginario che, ovviamente, occupa “il miglior punto” di osservazione per osservare e giudicare il suo lavoro che Luciano de Gironcoli inventa e propone nei suoi dipinti.