Lucianella Cafagna – Qualcosa di importante

Roma - 10/10/2013 : 23/11/2013

Qualcosa di importante è dedicata alle ultime opere della Cafagna che ruotano intorno al tema dell’età infantile e dell’adolescenza. È questo un tema ricorrente nel lavoro della Cafagna.

Informazioni

Comunicato stampa

Lucianella Cafagna è nata a Roma nel 1968 e ha studiato all’École Nationale Supérieure des Beaux-Arts di Parigi dove ha passato un periodo d’apprendistato nello studio di Pierre Carron, pupillo di Balthus. A Roma ha frequentato per alcuni anni l’atelier del maestro Gianluigi Mattia. Nel 2011, ha partecipato alla 54˚ Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale a Venezia, con un’opera selezionata per il Padiglione Italia.

Qualcosa di importante è dedicata alle ultime opere della Cafagna che ruotano intorno al tema dell’età infantile e dell’adolescenza. È questo un tema ricorrente nel lavoro della Cafagna



“Da Freud a Marcel Proust, da Truffaut a Louise Bourgeois, passando per Balthus, l’infanzia, l’adolescenza sono i luoghi dove tutto si compone, dove la vita è vissuta con il massimo di concentrazione, e anche se attraverso il gioco, con il massimo di serietà. È l’età della vita più percutante, più densa di mistero, di senso, di intense felicità e dolori e scoperte. Da sempre è il luogo che cerco di raccontare” dice Lucianella Cafagna.

Lo stile della Cafagna unisce l'eleganza formale dello studio tradizionale con uno slancio nel mondo contemporaneo. I critici d'arte hanno messo in risalto la sua abilità nel creare un senso di sospensione senza tempo, i suoi soggetti posti tra la memoria e l'oblio, la bellezza come emblema struggente della nostra fuggevolezza.






RvB Arts è una nuova galleria romana che promuove l’Accessible Art. Scova talenti emergenti e organizza mostre ed eventi con lo scopo di far conoscere l’arte contemporanea in maniera divertente ed informale, rendendola anche ‘abbordabile’ da un punto di vista economico.

Antiquariato Valligiano è una nota galleria romana che dal 1982, nella rinomata via Giulia, propone antiquariato italiano delle regioni alpine e non solo, tra cui mobili di ogni tipo e oggetti allegri e raffinati.