Luca Padroni – La vita continua

Roma - 15/09/2021 : 15/10/2021

Catalogo a cura di Montoro12 Contemporary Art, con testi di Guido Rebecchini e Fabiana Sargentini.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO ORTO BOTANICO
  • Indirizzo: Largo Cristina Di Svezia 24 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 15/09/2021 - al 15/10/2021
  • Vernissage: 15/09/2021 ore 18-21
  • Autori: Luca Padroni
  • Generi: fotografia, personale

Comunicato stampa

Sarà inaugurata il 15 settembre al Museo Orto botanico della Sapienza, nel cuore di Trastevere, “La vita
continua”, la personale di Luca Padroni, artista romano, ampiamente riconosciuto, con opere presenti in
collezioni pubbliche permanenti, tra cui: MACRO di Roma; Certosa di San Lorenzo di Padula; Museo
Comunale di San Gimignano.
All’interno della Serra Espositiva saranno esposte una ventina di opere, su tela e su carta: un personale
itinerario in una natura immaginata, dipinta, inventata, abitata


“L’anno che abbiamo attraversato, caratterizzato dalla pandemia - con tutto l’orrore il dolore e le difficoltà -
ha sollevato una generale riflessione sul nostro stile di vita, sempre più distante dalla natura, le sue regole,
la sua presenza”.
L’esposizione pone il visitatore al centro di un percorso in cui la natura si mostra nella sua complessità e,
allo stesso tempo, lo fa sentire in un luogo sicuro. Questo viaggio sensoriale diventa il mediatore d’elezione
per comunicare temi legati alla biodiversità e alla sostenibilità ambientale, di cui l’Orto botanico si fa
promotore.
“Mi sono domandato - racconta Luca Padroni - cosa avrei disegnato sulle pareti di casa mia se fosse stata un
rifugio improvvisato, se non avessi saputo cosa mi aspettava domani, se non avessi avuto più certezze. E ho
capito che avrei voluto lasciarci qualcosa che mi portasse bene. Proprio come facevano in nostri antenati.
Così le tele si sono riempite di piante e di animali, un mondo purtroppo sempre più lontano dalla nostra vita
quotidiana”.
Durante il periodo della mostra sono previsti due importanti appuntamenti, il primo è Hurban Nature (10
ottobre), evento nazionale coordinato dal WWF che anche quest’anno ha scelto l’Orto botanico come sede
principale per le sue attività. Si svolgerà a Kunming in Cina il Fifteenth meeting of the Conference of the
Parties to the Convention on Biological Diversity (11 - 24 October 2021), focalizzato sulla necessità di
invertire la perdita di biodiversità e il suo impatto su ecosistemi, specie e persone, cui l’Orto botanico
parteciperà presentando i risultati dei progetti portati avanti con la Cooperazione Internazionale.
Sarà possibile visitare la mostra nelle giornate di apertura dell’Orto botanico: dal lunedì alla domenica
9.00-18.30, non è necessaria la prenotazione. Per informazioni: 0649917135