Louise Lawler / Fredrik Vaerslev

Informazioni Evento

Luogo
INDIPENDENZA
Via Dei Mille 6 00185 , Roma, Italia
Date
Dal al

Martedì a venerdì : 14h30-19h

Vernissage
09/06/2022

ore 18,30

Artisti
Louise Lawler, Fredrik Vaerslev
Curatori
Pavel S. Pyś
Generi
arte contemporanea, doppia personale
Loading…

Indipendenza Roma è orgogliosa di presentare Louise Lawler / Fredrik Værslev, due artisti in una mostra costruita direttamente sui nostri spazi unici, per esplorare la tensione tra opera d’arte e contesto architettonico circostante e stimolare domande di gusto, valore, funzione e decorazione.

Comunicato stampa

Indipendenza Roma è orgogliosa di presentare Louise Lawler / Fredrik Værslev, due artisti in una mostra costruita direttamente sui nostri spazi unici, per esplorare la tensione tra opera d'arte e contesto architettonico circostante e stimolare domande di gusto, valore, funzione e decorazione.

Le opere di Louise Lawler rivelano i meccanismi attraverso i quali l'arte viene prodotta, riprodotta, consumata e venduta per interrogarsi su come comprendiamo i problemi di paternità, connoisseurship e significato. La mostra presenta esempi delle serie Tracings (2013-oggi) e Adjusted to fit (2010-oggi), che sono state tagliate e dimensionate sulle pareti di Indipendenza.

Profondamente coinvolto nel rapporto tra pittura, architettura e ambienti sia urbani che suburbani, la pratica seriale di Fredrik Værslev riflette sulle convenzioni, gli stili e i limiti della pittura astratta. Per questa mostra, Værslev ha creato una nuova serie di dipinti site-responsive (2021-22), che sono stati dimensionati per corrispondere alle misure della porta e sono stati formati dalla tavolozza, dai materiali, dalla trama e dalle immagini che caratterizzano gli spazi di Indipendenza.

Viste insieme, le opere di Lawler e Værslev puntano oltre i loro limiti, attirando lo sguardo sugli spazi circostanti, chiedendosi come il contesto di un'opera d'arte possa inquadrarne il significato e viceversa.

La mostra è accompagnata da un prossimo catalogo edito da Lenz Press, Milano.

ORARI DI APERTURA :
Martedì a venerdì : 14h30-19h

BIO
Louise Lawler

Louise Lawler (*1947, Bronxville, New York) vive e lavora a Brooklyn, New York. Il suo lavoro è attualmente in mostra in The Milk of Dreams, la 59a Esposizione Internazionale d'Arte - La Biennale di Venezia (2022), a cura di Cecilia Alemani. Mostre personali selezionate : Andy a Chicago, Art Institute of Chicago, Chicago (2019), She's Here, Sammlung Verbund, Vienna (2018), WHY PICTURES NOW, MoMA, New York (2017), Adjusted, Museum Ludwig, Colonia ( 2013), (selezionato). Louise Lawler, Albertinum, Dresda (2012), Twice Untitled and Other Pictures (guardando indietro), Wexner Center for the Arts, Columbus, Ohio (2006), Louise Lawler e Andy Warhol: In and Out of Place, Dia: Beacon, New York (2005) e Louise Lawler e altri, Museum for Gegenwartskunst, Basilea (2004). Mostre collettive selezionate : Fondazione Prada, Venezia; Metropolitan Museum of Art, New York; Museo Brandhorst, Monaco di Baviera; Walker Art Center, Minneapolis; Istituto di Arte Contemporanea, Boston; MoMA, New York; MoMA PS1, New York; MUMOK, Vienna; Museo del martello, Los Angeles; e il Whitney Museum, New York, che ha inoltre presentato l'artista nelle sue biennali del 1991, 2000 e 2008.

Fredrik Vaerslev

Fredrik Værslev (nato nel 1979, Drøbak) vive e lavora a Oslo e Vestfossen. È professore alla Malmö Art Academy, dove ha conseguito il MFA nel 2010 includendo gli studi presso la Städelschule di Francoforte sul Meno. Mostre personali recenti e prossime : FRAC Bretagne, Rennes; Museo Astrup Fearnley, Oslo; Fondazione Giuliani, Roma; Bonner Kunstverein, Bonn; Kunst Halle Sankt Gallen, San Gallo; Le Consortium, Digione; Kunsthal Aarhus, Aarhus; Bergen Kunsthall, Bergen e The Power Station a Dallas. Mostre collettive selezionate : Art Sonje, Seoul; Centro Pompidou, Parigi; CAPC Bordeaux, Bordeaux; Moderna Museet, Stoccolma; Museo Nasjonal, Oslo; Museo d'Arte Moderna Arken, Ishøj e Lunds Konsthall, Lund.