Lorenzo Capellini – Con-Fondersi

Roma - 10/02/2022 : 12/03/2022

In mostra una selezione di ventisette fotografie dell’artista Lorenzo Capellini contenute nel libro “Il nudo nel nudo” (Minerva Edizioni, 2005).

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA LA NICA
  • Indirizzo: Via dei Banchi Nuovi 22 - 00186 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 10/02/2022 - al 12/03/2022
  • Vernissage: 10/02/2022 ore 18
  • Autori: Lorenzo Capellini
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: dal martedì al sabato, ore 11.30 – 19.00

Comunicato stampa

Giovedì 10 febbraio 2022 alle ore 18.00 verrà inaugurata alla Galleria La Nica di Roma, sita in via dei Banchi Nuovi 22, la mostra "CON-FONDERSI", che presenterà al pubblico romano una selezione di ventisette fotografie dell’artista Lorenzo Capellini contenute nel libro “Il nudo nel nudo” (Minerva Edizioni, 2005).

Tali fotografie sono state realizzate dall’artista nel 2004 durante “Il Nudo fra Ideale e Realtà”, mostra tenutasi alla Galleria d’Arte Moderna di Bologna e curata dal Direttore Peter Weiermair, recentemente scomparso, dal quale Lorenzo Capellini era stato invitato ad esporre 100 opere come unico esponente della sezione Fotografia



In tale occasione, nei giorni di chiusura al pubblico della GAM, Lorenzo Capellini ha dato vita al ciclo di opere de “Il nudo nel nudo” inscenando l’incontro tra una modella e le opere presenti in mostra. Le fotografie sono state poi esposte nel 2005 nella sede del Museo Morandi sempre a cura di Weiermair, mostrando così il lavoro svolto da Capellini alla GAM a porte chiuse.

In ogni fotografia la giovane donna posa nuda accanto alle opere e gli scatti sono tutti in bianco e nero, due elementi chiave che fanno sembrare il ciclo di opere di Capellini una testimonianza atemporale: la modella potrebbe essere stata immortalata in un’epoca indefinita, contemporanea alle opere o addirittura proiettata nel futuro.

Tuttavia, lo scopo dell’operazione dell’artista non è solamente quello di indagare la relazione tra la nudità della modella e quella delle opere; in tutto il ciclo de “Il nudo nel nudo” sembra che Capellini ci voglia porre di fronte ad un enigma in cui l’atto artistico gioca con le parti interrogando il dualismo esistente tra soggetto guardante ed oggetto guardato.

Nelle fotografie la modella non è una modella e basta, ella si con-fonde con le opere diventando lei stessa opera poiché l’artista, come un alchimista, plasma il reale.



"CON-FONDERSI", a cura di Cristina Liscaio e Maria Vittoria Marchetta, sarà fruibile dal 10 febbraio al 12 marzo 2022.
Il catalogo, con testo critico di Maria Vittoria Marchetta, sarà edito da Grafiche Turato.

L'opening si terrà giovedì 10 febbraio 2022 dalle ore 18.00 nel rispetto delle attuali norme riguardanti l'emergenza COVID-19 (obbligo di presentazione del Green Pass e preferibilmente mascherina FFP2).