Lo Spazio per la Bellezza e l’Armonia

Torino - 15/11/2012 : 30/11/2012

Kakemono, o Kakejiku, le tradizionali pitture Giapponesi su rotolo di carta, sono collocati all'interno di uno spazio "architettonico tradizionale" chiamato Tokonoma, letteralmente “spazio per la bellezza”. Un luogo ove soffermarsi per fruire, con particolare stato d'animo, della visione di elementi compositivi e decorativi e delle intense emozioni che questi possono suggerire alla contemplazione o alla meditazione.

Informazioni

  • Luogo: MARTINARTE
  • Indirizzo: Corso Siracusa 24a - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 15/11/2012 - al 30/11/2012
  • Vernissage: 15/11/2012 ore 18
  • Curatori: Enzo Bartolone
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: lun 15.30-19.30 mar 10.00-22.00 mer-gio-ven 10.00-12.30 15.30.19.30

Comunicato stampa

Kakemono, o Kakejiku, le tradizionali pitture Giapponesi su rotolo di carta, sono collocati all'interno di uno spazio "architettonico tradizionale" chiamato Tokonoma, letteralmente “spazio per la bellezza”. Un luogo ove soffermarsi per fruire, con particolare stato d'animo, della visione di elementi compositivi e decorativi e delle intense emozioni che questi possono suggerire alla contemplazione o alla meditazione.

Così come ci allietano un oggetto, un libro raro, o un quadro soggettivamente preziosi



Nella seconda meta dell’Ottocento, la consuetudine di esporre il kakemono non è più appannaggio esclusivo della ricca borghesia, ma anche dei ceti medi, i quali sposano il concetto filosofico che attraverso il bello si può uscire dal “mondo di sofferenza” Ukio-e, traslato in “Mondo fluttuante”, e godere della natura in tutte le sue forme.

Contestualmente alla mostra, oggetti antichi e armature giapponesi faranno da cornice ai delicati dipinti su carta.

Catalogo:

“Lo spazio per la bellezza e l'armonia. Il Kakemono e il suo Tokonoma nella cultura giapponese”
Ad alta leggibilità... in EasyReading di Enzo Bartolone
22-09-2012 - pp. 32 - cm 15 x 21 - ISBN 978-88-6204-138-6 Euro 9,00

Tokonoma. Letteralmente «spazio per la bellezza».
Il tokonoma, luogo sacro nelle abitazioni giapponesi, è una nicchia ornamentale rialzata rispetto al piano di calpestio…
Elemento centrale e cardine dell’intera opera è il kakemono o kakejiku…
Il kakemono è un dipinto recante sia calligrafie, sia disegni con diverse tematiche quasi sempre con riferimenti allusivi a storie, leggende, paesaggi, o al mondo animale e floreale.
Un’appendice (a cura di Enzo Bartolone) descrive La casa tradizionale giapponese, luogo dell’abitare costruito sulla fragilità apparente dei suoi materiali…


Bibliografia Collana IL CRISANTEMO E LA SPADA, dedicata alla cultura orientale e nipponica:

- Luciana Galliano (a cura di), MA. La sensibilità estetica giapponese.

- Roberto Calcagnile, Il T’ai-Chi Ch’üan. L’arte del vantaggio.

- Enzo Bartolone (a cura di), Setsu-bun. Quando l’inverno si trasforma in primavera.

- Pietro Gobbi (a cura di), Hon. Firme, sigilli, stemmi. Filologia dell’Ukiyo-e. Prefazione di Enzo Bartolone.

Enzo Bartolone e Pietro Gobbi, Il Kakeji nel suo Tokonoma (2007)