Libri Antichi e di Pregio a Milano

Milano - 07/03/2014 : 09/03/2014

Trattati di magia, racconti e disegni di straordinarie feste rinascimentali, mappe misteriose, libri di bon ton e di ricette di cucina antiche, testi fondamentali del pensiero moderno annotati e commentati da eminenti studiosi, libri miniati e stampe esotiche…I mille mondi dei libri antichi approdano a Milano.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO MEZZANOTTE
  • Indirizzo: Piazza Degli Affari 6 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 07/03/2014 - al 09/03/2014
  • Vernissage: 07/03/2014 ore 17,30
  • Generi: disegno e grafica
  • Orari: Venerdì 7: apertura mostra alle 17.30 conferenza gastronomica con Roberta Schira, Gualtiero Marchesi, Davide Rampello e Alberto Capatti alle 18.30. Sala conferenze di Palazzo Turati, adiacente alla sede della Mostra Rinfresco alle 19.30 Sabato 8 dalle 10.30 alle 19.30 Domenica 9 dalle 10.30 alle 17.00
  • Biglietti: ingresso libero
  • Email: press@enderlin.it

Comunicato stampa

ilano ospita la seconda edizione della
Mostra Internazionale “Libri Antichi e di Pregio a Milano”

Trattati di magia, racconti e disegni di straordinarie feste rinascimentali, mappe misteriose, libri di bon ton e di ricette di cucina antiche, testi fondamentali del pensiero moderno annotati e commentati da eminenti studiosi, libri miniati e stampe esotiche…I mille mondi dei libri antichi approdano a Milano da venerdì 7 marzo presso il Palazzo Mezzanotte di Piazza Affari
per la seconda edizione della Mostra Internazionale Libri Antichi e di Pregio,
che torna nel capoluogo lombardo dopo il grande successo della prima a Palazzo Giureconsulti un anno fa.

Venerdì 7 marzo
Ore 17,30
Taglio del nastro di Fabrizio Govi, presidente di ALAI, l’Associazione Librai Antiquari d’Italia,
e Pier Andrea Chevallard, segretario generale della Camera di Commercio di Milano

Ore 18,30
Evento Inaugurale
Cinque secoli di gastronomia italiana: l'arte della cucina nel libro italiano dal Quattrocento ad oggi con Gualtiero Marchesi
Conferenza sulla gastronomia italiana che si terrà presso la Sala conferenze di Palazzo Turati, adiacente alla sede della Mostra.
Con Gualtiero Marchesi, cuoco, Alberto Capatti, storico della gastronomia,
Davide Rampello, collezionista e responsabile di Expo 2015, Roberta Schira, scrittrice, giornalista e gourmet.
Seguirà un rinfresco con i vini dei produttoti dell'Associazione Renaissance des Appellations - Italia.