Un evento che popolerà la città di filmaker, street artist, fotografi, musicisti, provenienti da tutta Italia.

Informazioni

  • Luogo: PIAZZA VITTORIO EMANUELE
  • Indirizzo: Piazza Vittorio Emanuele - Finale Ligure - Liguria
  • Quando: dal 23/05/2015 - al 23/05/2015
  • Vernissage: 23/05/2015 ore 16-23
  • Generi: fotografia, performance – happening, serata – evento, musica, street art, video

Comunicato stampa

Il 23 maggio dalle ore 16 alle 23 prenderà vita a Finale Ligure in Piazza Vittorio Emanuele l’happening creativo “LIBERIAMOLEIDEE”, un evento che popolerà la città di filmaker, street artist, fotografi, musicisti, provenienti da tutta Italia.
Si tratta della prima azione del Movimento IDEAREE fondato da Davide Rossi filmaker, Monica Fresta e Terry Pollero copy & art dello Studio Bodoni, Teo De Luigi, regista documentarista e Daniele Decia, curatore di arte urbana


Il movimento vede collaborare persone che credono nella creatività, nell’arte come forza di trasformazione e rinascita culturale degli spazi, con particolare riferimento alle aree abbandonate dalla PIAGGIO AERO (60mila metri quadrati) dopo un secolo di produzione.
Infatti le aree Piaggio oggi non sono più solo uno spazio fisico, ma diventano simbolo della possibilità di un territorio di trasformarsi in modo utile per tutti, cittadini e visitatori.
Finale Ligure diventerà un grande set. Verranno girate le prime immagini e si raccoglieranno racconti per un web documentary che costituirà la base di una rete di comunicazione con tutte le città che da trent’anni hanno vissuto la stessa trasformazione urbana post industriale.
Street artist della scena nazionale realizzeranno interventi pittorici che saranno successivamente messi all’asta. A stimolare la curiosità dei passanti con la loro creatività saranno Matteo Anselmo, Bravo, Giovanni Cavalleri, Deep, LuogoComune, reFRESHink, Tatis e Ste Tirasso
Dalle 16 web radio a cura dei ragazzi della Filarmonica di Finale Ligure e Djset Balla coi cinghiali. A seguire dalle 19 sul palco si alterneranno dal vivo band che rappresentano i più svariati generi musicali, con la performance finale del gruppo hip hop “Casa degli Specchi”.
Inoltre dalle 16 alle 20 sarà attivo un laboratorio creativo, coordinato dall’illustratore finalese Sergio Olivotti, che ha al suo attivo pubblicazioni per i più piccoli .
Infine lo sport, che in questo territorio non poteva mancare, con i climber di Finale for Nepal e Associazione SuXgiù, con una parete adatta anche per i più piccoli, l’area basket e l’area skate.