Lesbica non è un insulto

Parma - 07/01/2015 : 14/01/2015

Il progetto nasce con l’idea di dare visibilità all’omosessualità femminile partendo dai pregiudizi più diffusi sull’argomento e dimostrando, in alcuni casi, esattamente il contrario tramite foto con scritte dirette ed esplicative.

Informazioni

  • Luogo: OFFICINE ON/OFF
  • Indirizzo: Strada Naviglio Alto 4/1 43122 - Parma - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 07/01/2015 - al 14/01/2015
  • Vernissage: 07/01/2015
  • Generi: fotografia
  • Orari: dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:00
  • Email: r.lombardozzi@officinaonoff.com

Comunicato stampa

Tappa parmigiana per il tour nazionale del progetto fotografico “Lesbica non è un insulto”, ideato a Torino da Martina Marongiu nel 2013 con la collaborazione di Fabiana Lassandro, Dunja Lavecchia, Morena Terranova e Letizia Salerno.

Il progetto nasce con l’idea di dare visibilità all’omosessualità femminile partendo dai pregiudizi più diffusi sull’argomento e dimostrando, in alcuni casi, esattamente il contrario tramite foto con scritte dirette ed esplicative.
Negli scatti realizzati gli elementi fondamentali sono i corpi delle modelle, la luce e le scritte nere


Il corpo gioca un ruolo essenziale nella scoperta della propria omosessualità e per questo si è pensato di utilizzarlo nelle foto per comunicare al pubblico i concetti esplicati dalle scritte oggettivandolo tramite una luce forte, diretta e volutamente desaturante.

Lo scopo del progetto è unire una fotografia essenziale e pulita ad un messaggio diretto ed efficace, che riveli la figura della donna lesbica nell’Italia di oggi e la liberi da luoghi comuni.