Lei ha caldo al culo (Monna Lisa e i suoi perchè)

Cittadella - 07/02/2014 : 07/03/2014

Nomi già noti alla critica ufficiale e giovani emergenti si confronteranno attraverso la pittura, la fotografia, la performance, la video-arte e la musica, rivisitando in chiave sexy la figura che il Vasari identificò come Lisa Gherardini, detta anche Lisa del Giocondo.

Informazioni

  • Luogo: VERNICE CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Via Cà Nave Ovest 12/3 35013 - Cittadella - Veneto
  • Quando: dal 07/02/2014 - al 07/03/2014
  • Vernissage: 07/02/2014 ore 21
  • Curatori: Lisa Busatto
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: Su appuntamento

Comunicato stampa


Da poco trascorso il centenario dal ritrovamento della Gioconda, trafugata da Vincenzo Peruggia nel 1911 ed ecco che Vernice Contemporanea, Associazione Culturale Padovana, rende omaggio al mito, presentando al pubblico una collettiva d’arte. LEI HA CALDO AL CULO (Monna Lisa e i suoi perché) il provocatorio titolo che gli organizzatori hanno proposto come incipit agli artisti invitati



Nomi già noti alla critica ufficiale e giovani emergenti si confronteranno attraverso la pittura, la fotografia, la performance, la video-arte e la musica, rivisitando in chiave sexy la figura che il Vasari identificò come Lisa Gherardini, detta anche Lisa del Giocondo.
Primo atto “dissacratorio” ma allo stesso tempo punto di partenza per una visione ormai divenuta pop, fu l’opera di Duchamp che nel 1919 presentò una Gioconda con i baffi sottotitolata da una scritta irriverente. Da lì un susseguirsi di ready-made e interpretazioni di artisti, grafici e pubblicitari. Si ricordi almeno Philippe Halsman che ritrasse un inquietante “Dalì nelle vesti della Gioconda” (1954), mutando radicalmente i connotati del celebre viso, piuttosto che Tom Wesselmann che la inserì come quadro sulla parete dietro il suo “Great American Nude n° 35” (1962), fino ad arrivare alla nostra “ Industria delle immagini” che l’ha impressa con ripetizione ossessiva in modo indelebile nella nostra immaginazione.
Vernice Contemporanea…Dopo tutto, anche noi a modo nostro!
Gli artisti invitati sono: Stefano Kaiowá, Daniele Sartori, Anna Rizzato, Elena Clelia Budai, Vania Broccoli, Enrico Bonetto, Sarah Mottin, Angela Zoja, Daniele Rallo, Alessandra Pettenon, Erik Strauss, Eva Scapin, Filippo Scaboro, Jelena Janjic, Veronica B. e Theo Aiello, Iride (Orace du Blancas, Simone McVareck), Calogero Marrali, Alice Ongaro, Daniele Bagnara, Massimo Casagrande.