Le trappole della pittura

Napoli - 05/12/2014 : 10/01/2015

Vincenzo Frattini e Isaac J., dopo la mostra Three del 2013, sempre nella Galleria studio legale, presentano una serie di nuovi lavori accanto alle tele di Mimmo Martorelli, alla sua prima mostra in galleria. Tre mostre, tre artisti e tre modi diversi di intendere la pittura.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA E23
  • Indirizzo: Via G.T.Blanch, e/23 - Napoli - Campania
  • Quando: dal 05/12/2014 - al 10/01/2015
  • Vernissage: 05/12/2014 ore 19
  • Autori: Isaac Julien, Vincenzo Frattini, Mimmo Martorelli
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: dal lunedì al venerdì dalle 16,00 alle 19,30

Comunicato stampa

Continua la stagione espositiva della Galleria studio legale con una triplice mostra personale di Vincenzo Frattini, Isaac J. e Mimmo Martorelli e che si inaugura Venerdì 5 Dicembre 2014, alle ore 19,00.
Vincenzo Frattini e Isaac J., dopo la mostra Three del 2013, sempre nella Galleria studio legale, presentano una serie di nuovi lavori accanto alle tele di Mimmo Martorelli, alla sua prima mostra in galleria. Tre mostre, tre artisti e tre modi diversi di intendere la pittura


Le geometriche coloratissime tele presentate da Vincenzo Frattini lo scorso anno lasciano il posto alla pittura per sottrazione e diventano con estremo rigore formale quadri, cubotti e colonne, realizzati con una meticolosa sottrazione della materia pittorica. Una azione performativa sarà eseguita durante la mostra e evidenzierà la mutazione della piatta parete bianca in irregolare e colorata.
Isaac J. presenta nuovi lavori di grandi e medie dimensioni in cui i soggetti, protagonisti di fatti di cronaca, luoghi di crimini o semplicemente ritratti, appartengono al suo enorme bagaglio di immagini elaborate con ironia e con la gestualità della sua pittura fatta di velature, stratificazioni e sporcata con singolari scelte cromatiche.
La ricerca di Mimmo Martorelli ha come tematica l’identità, che rappresenta con una relazione pittorica tra la tela e la carta, la figura e la forma astratta. I personaggi, disegnati o dipinti, sono figure conosciute all’artista mentre i colori e le forme sono scarabocchi digitalizzati riportati sulla tela con il disegno o la pittura acrilica.


Vincenzo Frattini (Salerno 1978), vive e lavora a Campagna (SA).
Isaac J. (Algeri 1973), vive e lavora a Melfi (PZ).
Mimmo Martorelli (Salerno 1974), vive e lavora a Roma (RM).