Le narrazioni alternative

Firenze - 05/05/2013 : 05/05/2013

Incontro dedicato ad esperienze di residenza del panorama italiano ed internazionale e ad indagare sulle possibilità dell’arte contemporanea di attivare processi di conoscenza dell’alterità individuale e collettiva, di rivelare paradossi e di formare coscienza critica.

Informazioni

  • Luogo: IL VIVAIO DEL MALCANTONE
  • Indirizzo: via del Malcantone 15 - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 05/05/2013 - al 05/05/2013
  • Vernissage: 05/05/2013 ore 18
  • Generi: incontro – conferenza
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

LE NARRAZIONI ALTERNATIVE PRODOTTE DALL'ARTE CONTEMPORANEA
con Angela Zurlo (artista), Karen Andreassian (artista), Armine Hovhannisyan (artista), Pietro Gaglianò (curatore e critico d'arte contemporanea), Emanuela Ascari (artista), Federico Bacci (GuilmiArtProject), Olga Pavlenko (artista).
Incontro aperto al pubblico

Incontro dedicato ad esperienze di residenza del panorama italiano ed internazionale e ad indagare sulle possibilità dell’arte contemporanea di attivare processi di conoscenza dell’alterità individuale e collettiva, di rivelare paradossi e di formare coscienza critica

Con questo incontro di conclude il programma di residenza Call for a desertion from a stereotyped identity, realizzato da IL VIVAIO DEL MALCANTONE, F_AIR e GuilmiArtProject, che costituisce una tappa del progetto di residenze artistiche Taking Position: Identity Questioning, curato da Susanna Gyulamiryan e Aria Spinelli, che vedrà ospiti a Firenze dal 3 al 6 maggio l’artista Angela Zurlo e gli artisti armeni Karen Andreassian e Armine Hovhannisyan.