Le forme dei marmi

Seravezza - 26/07/2013 : 01/09/2013

Due mostre che esaltano l'impiego e la lavorazione del marmo in tutti i settori in programma alle Scuderie Granducali di Seravezza e al Musa di Pietrasanta. Il duplice evento è promosso da Cna in collaborazione con partner istituzionali e aziende.

Informazioni

Comunicato stampa

Due luoghi espositivi, le Scuderie Granducali di Seravezza ed il Musa di Pietrasanta, le opere d’ingegno e design di architetti e creativi, il marmo nelle sue inclinazioni più ardite e coraggiose per esaltare l’impiego e la duttilità nel quotidiano. “Le Forme dei Marmi. Sacro e Profano nella contemporaneità” celebra il 500° anniversario del Lodo di Leone X; una data simbolo il 1513, la Versilia diventò definitivamente medicea



Dopo il successo dell’edizione 2012 al Castelle Mediceo e la presentazione dell’iniziativa editoriale alla Royal Arcade di Londra, torna la mostra ideata e pensata da Cna (coordinamento a cura di Ugo Da Prato) in collaborazione con la Fondazione Terre Medicee, Musa, Artex (Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana) ed il sostegno Comune di Seravezza, Unione di Comuni della Versilia, Camera di Commercio di Lucca, Banca del Credito Cooperativo della Versilia, Lunigiana e Garfagnana, Cassa di Risparmio di Pistoia e Lucchesia, Fondazione Henraux e Cosmave, Lucca Intek.

Due gli eventi espositivi come anticipato: alle Scuderie Granducali dal 26 luglio al 1 settembre e al Museo Virtuale della Scultura e dell’Architettura di Pietrasanta dal 3 agosto al 1 settembre. In esposizione opere, “pezzi” d’arredamento e di complemento, oggetti da esterno ed interno, sculture e “lavorazioni” particolari che hanno nella dura pietra il materiale di riferimento. Mostrad’atmosfera, l’ingresso agli ambienti espositivi de “Le Forme dei Marmi” è completamente gratuito. Alla presentazione al Musa di Pietrasanta sono intervenuti Ugo da Prato (Coordinatore dell’evento), Luca Poletti (Presidente Provinciale Cna), Ettore Neri (Sindaco di Seravezza), Fabrizio Rovai (Presidente Cosmave), Riccardo Tarabella (Presidente Comitato 500° anniversario Lodo Papa Leone X), Marta Piacente (Camera di Commercio di Lucca) e Italo Viti (Assessore Pubblica Istruzione del Comune di Pietrasanta).

GLI EVENTI
Scuderie Granducali (26 luglio – 1 settembre)
Cna in collaborazione con Fondazione Terre Medicee e gli architetti Elisa Guidi, Attilio La Pietra e Tiziana Burrini di Artex Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana, presentano uno straordinario evento. Vernissage in programma venerdì 26 luglio alle ore 18,30.
“Le Forme dei Marmi” La Versilia Medicea 500 anni dopo. Sacro e Profano nella contemporaneità”. la mostra presenta a testimonianza opere, recuperate dai laboratori artigiani del territorio e dalle gallerie d’arte, che dialogheranno con recenti produzioni artigianali e artistiche, caratterizzate da elementi di design e realizzazioni ad alta innovazione tecnologica. Ingresso libero - Tutti i giorni 18,30-23,30

Musa (3 agosto – 1 settembre).
Il legame tra l’artista ed il territorio è il tema centrale dell’esposizione in programma al Musa Museo Virtuale della Scultura e dell’Architettura. Sulla stessa linea tematica, una mostra inserita nella programmazione di “Leggera Materia”, curata da Cna e degli architetti Elisa Guidi, Attilio La Pietra e Tiziana Burrini di Artex. Le opere sono “liberate” in maniera disordinata ed accompagnate da filmati e interviste che testimoniano la relazione tra i lavori dagli antichi maestri artigiani del territorio e la creatività degli artisti e designers di fama internazionale dei giorni nostri. I “pezzi” esposti saranno accompagnati da un filmato dedicato, girato e prodotto da Cosmave per Musa e dal documentare franco-tedesco su Renzo Maggi.

L’Aperitivo Mediceo: incontri eno-artigian-gastronomici.
Nei giardini del palazzo Mediceo di Seravezza torna anche l’Aperitivo Mediceo, un format di successo che è diventato una seri di appuntamenti imperdibili dell’estate di Seravezza. Un talk show “eno-artigian-gastronomico” prodotto e condotto dal giornalista televisivo Fabrizio Diolaiuti. I prodotti della terra e del mare di Toscana, con particolare riferimento a quelli della Provincia di Lucca, sono i protagonisti del progetto Aperitivo Mediceo. Il format, ormai collaudato che ha avuto un incredibile successo di pubblico e critica, consiste nel presentare i prodotti ed i produttori degli ingredienti che fanno parte di un piatto. Tanti gli ospiti accompagnati dalla presentazione di libri di cucina ed enogastronomia.

Ecco tutti i protagonisti: Aldo Pesetti Marmi, Michael Anastassiades, Amg di Da Prato, Artmarmo, Giovanni Balderi, Barsi Marmi, Bertozzi Felice, Mattia Bosco, Cardini Josafat & F., Craig Copeland, DRMarmi, Studio Franco Cervietti, Henraux spa, Ezio Ronchieri Group, Renzo Maggi, Giovanni Manganelli, Angelo Mangiarotti, Menchini Guido & F, Andrea Marcuccetti, Mondo Marmo, Michele Pardini, Pesetti Alvaro & F., GustavoVélez.