L’anima del mondo nelle cose concrete

Roma - 01/08/2012 : 27/08/2012

Gli artisti selezionati studiano e rielaborano le tecniche più antiche, lavorando con un atteggiamento diverso rispetto al passato.

Informazioni

  • Luogo: ROSSO CINABRO
  • Indirizzo: Via Raffaele Cadorna 28 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 01/08/2012 - al 27/08/2012
  • Vernissage: 01/08/2012 ore 18
  • Curatori: Cristina Madini
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: da lunedì a venerdì ore 11 – 19:30
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Gli artisti selezionati per la collettiva L’ANIMA DEL MONDO NELLE COSE CONCRETE studiano e rielaborano le tecniche più antiche, lavorando con un atteggiamento diverso rispetto al passato. Le opere d’arte che ne derivano attingono a piene mani dalla società nella quale tutti viviamo. Alcuni riportano l’attenzione sull’uomo e il suo quotidiano con scene di vita domestica e familiare o sul suo destino, i suoi sentimenti ed emozioni di fronte al peso crescente di alienazioni subite. Altri prediligono la spersonalizzazione delle realtà industriali o i non luoghi, le tensioni e l’ipocrisia delle relazioni umane

Alcuni ritraggono, invece, un mondo influenzato dalla moda e dalla pubblicità, fino ad arrivare al rifugio in un mondo onirico e immaginario al confine tra realtà attuale e desiderio di universi paralleli.
Riproporre l’attenzione sul reale, oggi significa anche ridare centralità ad un linguaggio tradizionale come la pittura, una collettiva tematica con opere d’arte più aderenti alle istanze della società attuale.
Artisti: Carrie A Pinter, Giosi Costan, Lorenzo Curioni, Dario Lo Iacono, Vincent Pelonero, Giovanna Raffaelli Caprilli, Daniela Rebecchi, Shiribia, Rosario Tortorella
A cura di Cristina Madini