Laboratorio Saccardi – Destudio

Palermo - 18/02/2019 : 16/03/2019

Per la mostra personale da Spaziocentotre, i Laboratorio Saccardi propongono una riflessione sull’arte condotta a partire dallo studio: lo studio come luogo di vita e di lavoro, lo studio come pratica e come specchio della pittura, lo studio quindi come spazio sia fisico che mentale.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIOCENTOTRE
  • Indirizzo: Via Principe di Belmonte 103 90139 - Palermo - Sicilia
  • Quando: dal 18/02/2019 - al 16/03/2019
  • Vernissage: 18/02/2019 ore 18,30
  • Autori: Laboratorio Saccardi
  • Curatori: Christian Caliandro
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: su appuntamento

Comunicato stampa

Laboratorio Saccardi
DESTUDIO
a cura di Christian Caliandro
SPAZIOCENTOTRE Arte Contemporanea
via Principe di Belmonte 103 Palermo
dal 18 febbraio al 16 marzo 2019

Per la mostra personale da Spaziocentotre, i Laboratorio Saccardi propongono una
riflessione sull’arte condotta a partire dallo studio: lo studio come luogo di vita e di
lavoro, lo studio come pratica e come specchio della pittura, lo studio quindi come
spazio sia fisico che mentale.
I lavori dei Laboratorio Saccardi si concentrano infatti sulla storia dell’arte e sull’eredità
della pittura, agganciandole a un sistema di connessioni tra autori, riferimenti e metodi


L’occasione è quella di un trasloco vero e proprio: così, è come se le opere e il contesto
nel quale erano inserite fino a poco tempo prima transitassero, momentaneamente,
all’interno della galleria palermitana. Lo studio – come avviene nel caso dei grandi
maestri (basti pensare a de Kooning, Rothko, Pollock, Bacon) – è dunque strettamente
collegato all’idea della pittura, al punto da esserne direttamente costruito.
La tradizione, a volte ingombrante, dell’arte italiana e internazionale viene gestita con il
piglio ironico e dissacrante che caratterizza questi artisti fin dai loro esordi: nelle loro
mani, Morandi de Chirico Fontana Manzoni Modigliani Pollock Monet Trombadori
Schifano Boetti e altri collidono e si trasformano in qualcos’altro, in una
ricerca personale e originale calata nel contemporaneo.
La mostra sviluppa – come già la personale SOUTHERN BLEND di Nero e la
collettiva THE HANGING GARDEN – una differente percezione della storia e della
memoria artistica in base alla quale il contemporaneo autentico consiste nel collasso delle
dimensioni temporali e gli oggetti antiquari incontrano in modo spontaneo gli oggetti
contemporanei, nella convinzione che sia sempre la relazione attiva a determinare e a
descrivere il presente. I Laboratorio Saccardi presentano quindi per l’occasione, oltre a
una selezione di dipinti realizzati negli ultimi anni (alcuni dei quali mai esposti prima),
anche una serie di nuovi lavori in ceramica – prodotti da Spaziocentotre – che dialogano
con gli oggetti antichi e moderni presenti nello spazio.

Nello studio di Laboratorio Saccardi. A Palermo

Spaziocentotre, Palermo ‒ fino al 16 marzo 2019. Continua presso la neonata galleria palermitana la serie di mostre curata da Christian Caliandro che riflette su autori, linguaggi e scenari dell’arte italiana di oggi. Protagonista dell’ultima esposizione è il Laboratorio Saccardi, che all’interno di Spaziocentotre ripropone il proprio studio.