La piramide e il garofano. Politiche artistiche e strategie visive del PSI (1976-1993)

Milano - 31/03/2022 : 31/03/2022

Una giornata di studi per riflettere, con esperti italiani e stranieri, sull'arte e sulla cultura visiva degli anni Ottanta in Italia.

Informazioni

Comunicato stampa

na riflessione sull’arte e sulla cultura visiva degli anni Ottanta in Italia. Questo il tema al centro della giornata di studi "La piramide e il garofano. Politiche artistiche e strategie visive del PSI (1976-1993)" in programma il 31 marzo nell’Aula Magna dell’Università Statale di Milano (ore 10-19, via Festa del Perdono 7), organizzato dal dipartimento di Beni culturali e ambientali dell’Ateneo con Collège international de Philosophie in collaborazione con la Fondazione Guido Lodovico Luzzato e la Fondazione di Studi storici Filippo Turati. Il convegno sarà anche trasmesso sulla piattaforma Teams



La giornata di studi muove dall’idea che il decennio degli anni Ottanta non sia stato contraddistinto da una superficiale celebrazione del benessere e del disimpegno, come generalmente si sostiene, ma si possa, invece, dare risalto alla complessità dei fenomeni culturali dell’epoca nella loro interrelazione con la realtà storico-politica.

Attraverso interventi di docenti e dottorandi di diverse università italiane e straniere, si indagherà, in particolare, il rapporto tra il PSI e le arti visive, cercando di analizzare come durante la cosiddetta “era Craxi” (dalla fine degli anni Settanta all’inizio degli anni Novanta) il partito abbia usato le arti visive per articolare un’originale identità culturale e politica e come, in questa operazione, Milano sia stata un laboratorio particolarmente propositivo per la sperimentazione politica e culturale italiana.

Nell’ambito della giornata di studi saranno presentati alcuni degli esiti del progetto interdisciplinare ASART80 - Ripensare gli anni Ottanta, realizzato con un finanziamento del bando SEED 2019 dell’Ateneo.

In particolare, sarà presentato il libro MilanOttanta. Aspetti del sistema artistico e culturale a Milano (Scalpendi Editore, Milano 2021) e verrà proiettato il documentario A Milano... Ritratto video di Ugo Finetti (regia di Francesco Clerici, produzione Point Nemo, 2021).

Nei Materiali allegati il programma completo della giornata di studi.

Le studentesse e gli studenti che intendono partecipare in presenza possono registrarsi attraverso l'app lezioniUnimi.