La collezione del disegno contemporaneo

Roma - 05/10/2013 : 05/10/2013

In mostra una selezione delle opere della Collezione del Disegno del Contemporaneo curata da Francesco Moschini.

Informazioni

Comunicato stampa

Sabato 5 ottobre, in occasione della Nona Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI (Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani), l’Accademia Nazionale di San Luca presenta in mostra una selezione delle opere della Collezione del Disegno del Contemporaneo curata da Francesco Moschini.
La Collezione del Disegno Contemporaneo, costituita da disegni donati dagli Accademici e dai vincitori del "Premio Presidente della Repubblica", è stata esposta al pubblico nella mostra “Per una collezione del disegno contemporaneo” allestita nelle sale accademiche dal 19 dicembre 2008 al 30 giugno 2009


L'iniziativa, avviata nel 2007 con l'intento di sottolineare l'apertura dell'Accademia nei confronti del disegno contemporaneo di artisti, scultori e architetti, ha portato alla costituzione di un nuovo "fondo" all'interno delle già ampie collezioni storiche dell'Accademia (che contano, tra le altre opere, disegni di figura e di architettura, realizzati a partire dalla fine del Cinquecento) dedicato specificatamente a questo particolare momento espressivo della creatività contemporanea.
Le opere donate afferenti alla Collezione sono raccolte nel catalogo curato da Francesco Moschini Per una Collezione del Disegno Contemporaneo, De Luca Editori d'Arte, Roma 2008.
La scelta di privilegiare il disegno come importante momento creativo dei singoli artisti e architetti contemporanei ha voluto essere un esplicito richiamo al significato profondo del disegno come momento cruciale di ogni disciplina figurativa, quando il confronto con la materia e con le idee è più libero, più diretto, di più marcata identità. Proprio nell'essere fortissimo soggetto identitario del farsi dell'arte, prima e al di qua di ogni usuale giudizio storico-critico, sta la forza didatticamente propositiva e provocatoriamente moderna del rilancio della grande tradizione dell'Accademia di San Luca che fu, ai suoi inizi, Accademia del Disegno.
Per l’intera giornata di sabato 5 ottobre 2013 saranno quindi visibili le opere donate da importanti pittori, scultori e architetti, esposte all’interno della Sala del Consiglio, al primo piano di Palazzo Carpegna, accanto alla collezione permanente dei Maestri del Contemporaneo.